LE BELLEZZE DI SERRAVALLE IN ONDA SU SKY ARTE

La troupe di Sky Arte in azione con Dario Vergassola e Miriam Galanti

SERRAVALLE. La troupe di Sky Arte per un giorno ha sconvolto la tranquillità di Serravalle paese portando una ventata di allegria e tanta curiosità. La visita al borgo medioevale è dovuta alla registrazione del programma Sei in un paese meraviglioso, un format condotto da Dario Vergassola e Miriam Galanti sotto la regia di Luca Granato che va in onda da sei anni sulla piattaforma di Sky e realizzato in collaborazione con Autostrade d’Italia.

Questa puntata, che andrà in onda tra ottobre e novembre, era dedicato ai primati e la troupe si è fermata a Pistoia dove viene organizzato il primo festival blues d’Italia e poi ha fatto tappa a Serravalle Pistoiese alla scoperta delle sue bellezze.

“È per noi un motivo d orgoglio che Serravalle Pistoiese sia sotto osservazione da parte dei media – dice l’assessore al turismo, Roberto Bardelli — e sono occasioni che vanno colti al volo. Tutto quello che è utile per migliorare e aumentare la visibilità del territorio è da accogliere in maniera positiva sperando che serva a portare sempre più turisti”.

“Ogni puntata ha un suo motivo trainante — spiega l’autore Lorenzo Scoles — Pistoia ha organizzato il primo festival blues d’Italia, Serravalle ha la sua leggenda del Barbarossa con le torri che ancora è ammantata dal mistero”.

La giunta con i conduttori del programma

“Sono passato da qui tantissime volte — afferma Dario Vergassola — e ho sempre visto dall’autostrada queste bellissime torri, ma non mi sono mai fermato. Diciamo che questo programma invita proprio le persone a uscire dall’autostrada e andare a scoprire quei posti che si vedono passando, ma che non si osservano attentamente.

Devo dire che Serravalle è stata una bellissima scoperta, una chicca che mi ha fatto piacere conoscere”.

“Questo è un programma che arricchisce noi per primi — dice Miriam Galanti — perché scopriamo dei luoghi del nostro Paese che non sono conosciuti dal turista medio. Luoghi di una bellezza unica che hanno tanto da raccontare e che vale la pena visitare come, appunto, Serravalle, un borgo medioevale che mantiene ancora il fascino del tempo”.

[innocenti — comune di serravalle]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email