LE INUTILI CRITICHE DEL CONSIGLIERE GORBI

Ermanno Bolognini e Gianni Manigrasso
Ermanno Bolognini e Gianni Manigrasso

SERRAVALLE-CASALGUIDI. Negli ultimi mesi abbiamo notato con piacere una risvegliata attività da parte del Consigliere Gorbi volta soprattutto a criticare le azioni di Serravalle Futura invece di prestare attenzione e difesa degli interessi dei cittadini, decisamente con comportamenti improduttivi e infantili.

Visto che ci critica per l’interrogazione fatto al Sindaco sulla questione del campo sportivo, crediamo che anche questa volta abbia voluto fare una furbata politica, anticipandoci nella presentazione, certo del fatto che sabato 10 maggio, eravamo a fare le foto al campo sportivo e abbiamo parlato a lungo con alcuni residenti della zona in quanto volevamo comprendere a fondo la situazione di disagio, causa la polvere, e capire il tenore della denuncia all’Usl di alcuni cittadini in merito alla vicenda.

E, lontani da ogni critica, gli suggeriamo sinceramente d’intraprendere questa “missione di Consigliere di minoranza” e, quindi, di impegnarsi su argomenti d’interesse pubblico.

Questo gli consentirebbe d’iniziare una strada di riabilitazione per ricostruirsi, così, una verginità politica, diversa da quella di adesso contraddistinta da accordi sottobanco e compromessi, ma diventare protagonista di un sistema amministrativo in cui l’opposizione è vera opposizione costruttiva e non flirtare, come accaduto negli ultimi tempi, con la maggioranza che non perde occasione di applaudire certi suoi discorsi retorici pieni di fuffa e di poca sostanza.

Speriamo sinceramente che sia questa la strada che il Consigliere di minoranza Gorbi voglia perseguire dopo che, sulla strada di Damasco, è stato folgorato nella sua pienezza di giustizia volta non alla tutela degli interessi pubblici ma a criticare e combattere i sui ex compagni di Gruppo Consiliare (ci permettiamo di ricordare che il Consigliere Gorbi è uscito da Serravalle Futura) dimenticandosi totalmente dei principi e degli obbiettivi fondanti di Serravalle Futura.

Peccato che se ne sia dimenticato o … altro … Ci auguriamo che percorra la sua strada solitaria di opposizione, e abbandoni quest’atteggiamento paranoico di continue aggressioni ai vecchi compagni che certamente non giova alla sua immagine di “politico locale”.

Siamo un Comune davvero curioso, dove, a seconda dell’occasione, in Consiglio Comunale ci possono essere due maggioranze e due opposizioni oppure una maggioranza e tre opposizioni, e, nell’interesse della collettività sarebbe opportuno che vi fosse sempre la seconda ipotesi!

Gruppo Consiliare Serravalle Futura
Gianni Manigrasso – Ermano Bolognini

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento