LE PRIME CELEBRAZIONI DEL VESCOVO TARDELLI

Fausto Tardelli, nuovo vescovo di Pistoia
Fausto Tardelli, nuovo vescovo di Pistoia

PISTOIA. Con decreto dell’Amministratore Diocesano, mons. Paolo Palazzi – dato il 23 ottobre scorso al Cancelliere Vescovile, don Roberto Breschi – sono stati ufficializzati e resi noti gli orari riguardanti le celebrazioni di inizio ministero alla guida della Chiesa di Dio che è in Pistoia da parte di sua ecc. rev.ma mons. Fausto Tardelli, eletto lo scorso 8 ottobre vescovo della nostra diocesi.

Lunedì 8 dicembre, solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, alle 16, il vescovo Fausto si recherà in visita al santuario della Madonna dell’Umiltà, copatrona della diocesi, dove sosterà in preghiera di fronte alla venerata immagine della Madonna. Dal santuario dell’Umiltà si snoderà, poi, la processione composta dal clero, dagli ordini religiosi, dai fedeli, dai gruppi e dalle associazioni, che accompagnerà il nuovo vescovo alla basilica cattedrale di San Zeno (piazza Duomo) dove alle 17 verrà celebrata solennemente l’eucarestia festiva.

Per favorire ampia partecipazione di clero e fedeli, l’Amministratore Diocesano dispone che in quel giorno sia sospesa, fatte salve le dovute eccezioni legate a precise necessità pastorali, la celebrazione delle messe vespertine (del pomeriggio) in tutta la diocesi. Mons. Palazzi assicura comunque, a fine della sua nota, che l’ufficio liturgico diocesano e la cancelleria vescovile pubblicheranno sollecitamente e non appena possibile, ulteriori notizie sul programma degli eventi dell’8 dicembre e delle giornate precedenti.

[ufficio liturgico pt]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento