LE QUERCI, OGGI SI INAUGURA LA NUOVA AREA GIOCHI

Un progetto che propone, quindi, un percorso per i bambini in cui mettere alla prova le proprie abilità, confrontandosi con livelli di difficoltà diversi

Area Giochi a Le Querci

PISTOIA. Sarà inaugurata questo pomeriggio, alle 17, la nuova area giochi a Le Querci. Saranno presenti il sindaco e l’assessore ai lavori pubblici. L’intervento si inserisce nell’ampio progetto di sistemazione dei giardini pubblici, che vede l’Amministrazione comunale impegnata nel rinnovare gli spazi giochi ormai vetusti o non più a norma nei parchi cittadini che lo necessitano.

Dopo l’apertura dei nuovi spazi gioco e fitness al Villone Puccini, avvenuta mercoledì con la partecipazione di tantissimi bambini e dei loro genitori, viene aperta quindi anche la nuova area giochi a Le Querci, in via dell’Orsa Maggiore, angolo via Garcigliana.

Nuovi arredi e pavimentazione antitrauma anche nell’area giochi di Bonelle, situata all’interno della zona sportiva, mentre sono in fase di realizzazione gli interventi a Cireglio.

I lavori per il rinnovo dei tre spazi ludici a Le Querci, Bonelle e in prossimità della chiesa di Cireglio hanno previsto un investimento complessivo di 150 mila euro. Il progetto elaborato dal Comune di Pistoia ha l’obiettivo di restituire alla cittadinanza aree gioco capaci di offrire proposte ludiche versatili, che favoriscano l’inclusione e la socializzazione dei più piccoli.

L’allestimento del parco giochi

A Le Querci, Bonelle e Cireglio sono state previste tre zone ludiche differenziate in base all età dei bambini e alla funzione dei giochi. Ci sono, quindi, l’area bambini in età prescolare, l’area bambini in età scolare e l’area altalene. Un progetto che propone, quindi, un percorso per i bambini in cui mettere alla prova le proprie abilità, confrontandosi con livelli di difficoltà diversi. Sono stati installati dunque scivoli, pannelli ludici, pareti di arrampicata adatte alle diverse fasce di età.

Le altalene sono utilizzabili da più bambini contemporaneamente, anche con disabilità motorie.

In tutte le località coinvolte è stata posizionata la pavimentazione antitrauma in gomma, per attutire le cadute al suolo, ottenere una superficie antiscivolo e rendere l’area sempre utilizzabile a prescindere dalle condizioni atmosferiche.

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email