legge elettorale. AL CIPES UN DIBATTITO SUL “ROSATELLUM BIS”

Cipes Pistoia

PISTOIA. È alle porte un nuovo incontro del Cipes su temi a carattere istituzionale. Mercoledì 25 ottobre, nei locali di via delle Pappe, 10 a Pistoia si torna a discutere di legge elettorale: dalle 17,30 in poi, introdotti dal Presidente Cipes Giorgio Federighi, i dottori Luca Gori e Andrea Marchetti della Scuola Superiore S. ANNA di Pisa terranno un Seminario di Studio su ” Legge Elettorale: Il Rosatellum bis serve davvero al Paese?”.

Ne sono accadute di cose dal 10 marzo 2017 quando, all’indomani della sentenza della Corte Costituzionale che, nelle settimane precedenti, aveva dichiarato l’Italicum incostituzionale, l’associazione pistoiese aveva organizzato il Convegno sul tema “Verso una nuova legge elettorale con la partecipazione, tra gli altri dei professori Emanuele Rossi e Giovanni Tarli Barbieri, Ordinari di Diritto Costituzionale a Pisa e Firenze. In pochi mesi si è passati dall’Italicum al Consultellum e dal Rosatellum al Rosatellum bis.

Durante l’incontro, gli esperti analizzeranno le caratteristiche della legge proposta dal deputato PD Emanuele Fiano ed approvata dalla Camera nei giorni scorsi. Mentre in Senato inizia la discussione per l’eventuale approvazione definitiva, i relatori illustreranno le posizioni dei principali gruppi parlamentari ed al contempo delineare gli eventuali scenari post voto alle elezioni politiche generali che si terranno nella primavera del 2018, anche alla luce della continua evoluzione nell’assetto politico italiano.

L’inizio dell’incontro, e del dibattito che ne seguirà e’ per le 17.30, l’ingresso è, ovviamente, libero e l’invito è rivolto all’intera cittadinanza.

[cipes pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento