L’ENNESIMO, INUTILE, PATTO DEI SINDACI

Riuniti all’Abetone per la rinascita della Montagna toscana. Il commento del Comitato Cittadini di San Marcello Piteglio

 

SAN MARCELLO. [MF] Lo scarso sabato 11 dicembre in occasione della Festa della Montagna all’Abetone si sono riuniti sabato 11 in presenza e on-line i sindaci dei comuni montani, con la supervisione del consigliere regionale Marco Niccolai presidente della Commissione regionale Aree interne.

Cosa è uscito dall’incontro? L’unica cosa che i primi cittadini sanno fare: “patti” e dall’Abetone è uscito l’ennesimo “patto”, per ora non sembra ci sia niente di scritto, che si va ad aggiungere ai famigerati e mai digeriti (dalla popolazione, almeno quella montana) “Patti Territoriali” che con un colpo di spugna hanno cancellato l’Ospedale Pacini, ex-eccellenza dell’Asl 3 Pistoia, trasformandolo in una sigla, unica in Italia: Piot. In tempi più recenti il Patto Rossi, sempre sulla sanità del 2019 e ovviamente disatteso, e c’è pure chi si meraviglia.

Di seguito il commento del Comitato Cittadini di San Marcello Piteglio:

“Il leitmotive dell’incontro, che ha legato tutti gli interventi degli illustri ospiti è sempre lo stesso: sanità, strade, lavoro e digitalizzazione.

Tutti insieme appassionatamente nel difendere la montagna e siglare un patto dei sindaci (un altro… aspetteremo di vedere il cronoprogramma… tanto per non farci mancare nulla…) per dare ai nostri territori la stessa dignità e le stesse opportunità delle città.

Tutto condivisibile ma questa situazione non si sarà venuta a creare così da sola, senza nessun aiutino, sarà responsabile il riscaldamento globale? La mancanza di fondi del Pnrr? Come lamenta il sindaco Marmo?

O meglio, è il risultato di anni e anni di duro lavoro perpetrato dai signori che hanno e governano la regione toscana?

  • Chi ha chiuso i piccoli Ospedali presenti sul territorio per costruirne di nuovi nelle città?
  • Chi non ha manutenzionato le strade che collegano i nostri paesi ?
  • Che cosa è stato fatto per mantenere attiva l’unica grande realtà industriale esistente sulla montagna ?
  • Chi non ha fatto niente contro le chiusure degli sportelli di poste e banche ?
  • Che cosa è stato fatto per riavere il pediatra?

Per non parlare della chiusura della comunità montana, e la bella riforma Del Rio, con l’istituzione e la disciplina delle città metropolitane e la ridefinizione delle province per finire alla fusione dei comuni.

Ma questi signori ci sono o ci fanno?”

Comitato cittadini San Marcello Piteglio

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email