LETTURE DAL MENSILE “RESISTENZA” ALLA LIBERA OFFICINA PRIMO MAGGIO

Locandina delle letture del foglio Resistenza
Locandina delle letture del foglio Resistenza

PISTOIA. Sabato 17 gennaio 2015 a partire dalle 17:30 presso la Libera Officina 1° Maggio “Beppe Bigoni” in Via degli Argonauti n° 10 a Pistoia (zona San Marco) sono previste la lettura e la discussione collettiva del foglio Resistenza.

A seguire cena conviviale, per sostenere la costruzione di una alternativa politica e musica dal vivo.

“Che cos’è Resistenza? […] Una chiave interpretativa di quello che ci succede intorno e che è percepito dai più come “indipendente dalla volontà degli uomini”. […] Uno strumento per ragionare sul movimento che c’è dietro alle cose (interessi economici, gruppi di potere, etc.) per “farle scendere in terra”, per ragionare sul fatto che, come tutte le cose umane, sono frutto di scelte che si possono cambiare” (RM, operaio).

Il foglio di Resistenza è un mezzo di informazione mensile (organo del partito dei Carc, vedi qui l’ultimo numero – n.d.r.), un giornale che cerca di spiegare la mobilitazione popolare che a macchia di leopardo si spande su tutta la penisola per la difesa dei posti di lavoro, per il diritto alla casa ed alla sanità e a tutela della scuola. Tra le altre cose si propone di fare anche un po’ di storia per capire meglio chi siamo da dove veniamo e quale compito ci aspetta.

Non importa essere comunisti per leggerlo perché quello che scriviamo riguarda i lavoratori, i disoccupati, i precari, i pensionati, le donne, i giovani e tutti coloro che vogliono vivere dignitosamente.

Quello che cerchiamo di fare è di incuriosire e stimolare criticamente il lettore, discuterne insieme, al di fuori dal senso comune, e prendere nelle nostre mani il futuro del Paese e il nostro futuro.

Contribuisci materialmente, ed economicamente, alla costruzione di un’alternativa politica a tutti quei governi, espressione di Vaticano e Confindustria, che hanno causato la crisi economica, ambientale e sociale.

Info e prenotazioni: 339-1918491, e-mail: pcarc_pistoia@libero.it

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento