LIONS, SERMI SUBENTRA A CECCHI

Massimiliano Cecchi e Massimo Sermi
Massimiliano Cecchi e Massimo Sermi

PIANA. Il Lions Club Quarrata Agliana Pianura Pistoiese ha rinnovato le cariche direttive per l’anno 2015-2016, con il consueto passaggio della campana presso il suggestivo Convento di Giaccherino di Pistoia.

Durante la cerimonia Massimiliano Cecchi, past Presidente del club del quale quest’anno si celebra il trentennale, ha illustrato le numerose realizzazioni nell’ambito dello scopo di aiuto e solidarietà effettuate nell’anno lionistico passato.

In particolare è stata eseguita con successo la raccolta sia degli occhiali usati, che contribuisce al raggiungimento di ben 800mila paia di occhiali recuperati a livello mondiale, catalogati e inviati a persone indigenti, sia quella delle buste affrancate, sempre a scopo benefico.

Il banchetto
Il banchetto

Un’attenzione particolare è stata rivolta anche ai “cittadini in formazione” con il Progetto Martina per la prevenzione dei tumori, realizzato nelle scuole con conferenze tenute da soci medici. Altro progetto dedicato ai giovani è stato “Un Poster Per La Pace” ove gli alunni della scuola media esprimevano nei loro disegni, con creatività e fantasia, il tema” Pace Amore e Comprensione”. Con i migliori disegni è stato poi realizzato un calendario posto in vendita; il ricavato sarà devoluto all’ospedale pediatrico Meyer Firenze.

La solidarietà si è espressa poi con il sostegno alla famiglia di un bambino affetto da malattia genetica, con la partecipazione attiva alla manifestazione “Scatta alle Cascine” nella quale sono coinvolti gli atleti maratonabili e con il contributo ad associazioni di solidarietà umana: Ant onlus, Caritas, Fondazione Umanitaria Lcif. Con il tocco di campana è subentrato il presidente del prossimo anno prof. Massimo Sermi che ha subito iniziato con entusiasmo la sua attività di servizio.

Il passaggio della campana
Il passaggio della campana

Con il programma del prossimo anno il prof. Sermi, in aggiunta alla prosecuzione nel migliore dei modi dei progetti dell’anno trascorso, aprirà il mondo della grande musica della quale oltre ad essere un appassionato cultore e professionista, rappresenta con il suo albero genealogico e la sua famiglia una tradizione quarratina.

È già in programma un concerto che si terrà presso La Magia, con artista di fama internazionale; altre iniziative teatrali a scopo benefico sono previste. Una particolare attenzione sarà poi rivolta nel prossimo anno lionistico al disagio adolescenziale.

[lomi – lions quarrata agliana montagna pistoiese]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento