l’italia che resiste. ANCHE A PISTOIA CATENA UMANA ATTORNO AL PALAZZO COMUNALE

Il ritrovo in piazza del Duomo è previsto per le ore 14. Ecco chi aderisce
L’invito

PISTOIA. Anche a Pistoia, come nelle città di tutta Italia, ci ritroveremo Sabato 2 febbraio 2019, a partire dalle ore 14, in Piazza del Duomo, davanti al Palazzo Comunale, per dar vita a una catena di resistenza umana che si opponga alle scelte inumane di chi vorrebbe lasciar morire in mare coloro che fuggono da guerra, fame e povertà; di chi interrompe i percorsi di assistenza e integrazione; di chi diffonde paura e istiga all’odio e alla xenofobia, dimenticando i valori costituzionali di accoglienza e convivenza civile.

ANPI Comitato Provinciale di Pistoia, ARCI Pistoia, CGIL Pistoia, Libera Pistoia , Officina Pistoia, Palomar Pistoia, L’Acqua Cheta, Rete 13 Febbraio Pistoia, San Martino De Porres, CNGEI Sezione di Pistoia – Scout laici PD Pistoia, PD Pistoia, Possibile – Pistoia, P.R.C- Pistoia, Sinistra Italiana Pistoia, Diem25 Pistoia, Sinistra per Pistoia, Articolo 1- MDP Pistoia, LeU Pistoia  

[anpi pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email