LOTTIAMO CONTRO L’INCIVILTÀ!

Discarica alla Madonnina in via Santomoro
Discarica alla Madonnina in via Santomoro

PISTOIA. Eh no, adesso che anche Publiambiente, con colpevole ritardo però, si è messa ad avvertire i cittadini (“Non gettate i rifiuti per strada, fuori dai cassonetti: chiamateci, ve li ritiriamo gratuitamente”), non resta che definire i pistoiesi ignoranti, maleducati e sudici.

Non generalizziamo, non tutti i pistoiesi sono così, privi di intelligenza, sensibilità, amore e rispetto per l’ambiente e il prossimo. Ma una gran parte sì, purtroppo.

È con la morte nel cuore che scriviamo così, perché anche noi siamo pistoiesi e quindi quando vediamo una cartaccia che vola dal finestrino di un’automobile oppure un improvvisato scaricatore e nulla facciamo un po’ complici del misfatto lo siamo anche noi.

Vero è che non possiamo neppure improvvisarci sceriffi, perché se un tempo spaventavamo i “porcellini” (con tutto il rispetto per gli animali) al solo farci vedere in loco, ora bene che ci vada prendiamo due ceffoni, una lezioncina immorale e torniamo a casa con le pive nel sacco.

Discarica a cielo aperto in via Castel dei Bovani
Discarica a cielo aperto in via Castel dei Bovani

Guardate quegli amanti delle discariche a cielo aperto come si sono fatti furbi: fatevi un giro per le nostre campagne e vedrete come adesso passino il loro tempo di scaricatori clandestini nel tentativo di occultare ogni ben di Dio (c’è un materasso ben infilato in una fossa, in zona via di Mezzomonte, tra Sant’Alessio e Candeglia: complimenti all’autore, geniale come il più superbo dei cretini!).

Forza, diamoci da fare: facciamo informazione contro coloro che sporcano e imbrattano, deturpando un paesaggio che è anche loro (lo capiranno mai?), proponiamo credibili campagne di comunicazione a tappeto affinché entri nelle loro testoline bacate il dubbio dell’errore.

Non smettiamo di lottare contro l’inciviltà: non ci va di veder morire così una meraviglia di pianeta.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

2 thoughts on “LOTTIAMO CONTRO L’INCIVILTÀ!

  1. Complimenti Sig. Barni Gianluca per l’articolo!
    …. quasi uno sfogo, nel cercar di far cambiare idea ed abitudini a tanti imbecilli incivili.
    Sporcare, abbandonare rifiuti, oltre che sovraccaricare il costo della ns bolletta della spazzatura (perché non crederete mica che i ritiri di rifiuti abbandonati vengano fatti a gratisse!!! Publiambiente quando esce rimette dei Generosi Conti all’amministrazione comunale, la quale rigira il conto a tutti i contribuienti!!!).

    Le famose GAV (guardie ambientali volontarie) …. ma dove sono? … Ma gli ispettori di Publiambiente dove sono? …..sono solo a controllare i giusti conferimenti davanti le porte delle utenze domestiche di vecchiette e di nonni per fare contravvenzioni?

    Cmq, mi par che nn ci sia la volontà di risolvere il problema (… forse per paura di perdere voti alle prox elezioni ….) perché i metodi ed i modi ci sono …. basta voler REALMENTE contrastare il fenomeno degli abbandoni, e non nascondersi sempre dietro detti tipo …. vorrei, ma non posso … vorrei …. ma non voglio …

    Tutto questo sciacallaggio in ambito di abbandono dei rifiuti, con gesti scellerati oltre che incivili, sono un grosso schiaffo che stiamo dando all’ambiente in cui viviamo oltre che lasciar tutto in eredità ai nostri figli e nipoti ….

    Ritorno nel mio forte Apache, a fumare il calumet della pace …..
    buona domenica a tutti

    1. Grazie. Finalmente qualcuno che parla la mia lingua, la nostra lingua. A me questa Pistoia, sporca, non piace. E non piacciono neppure i tanti ignoranti e maleducati che pensano di liberarsi dei propri rifiuti nel giardino altrui. Speriamo che cambi qualcosa, perché basterebbe poco per avere un ambiente più pulito.

Lascia un commento