lunedì 6. PERMANE LO STATO DI CRITICITÀ ORDINARIA

In mattinata saranno possibili residue precipitazioni nevose fino a 700 metri
Il tempo domani

FIRENZE. Anche per la giornata di lunedì 6 maggio in base alle previsioni meteo del  Lamma, Consorzio tra Cnr e Regione Toscana, permane lo stato di criticità ordinaria per pioggia e neve (in corrispondenza dei rilievi), limitatamente al versante della valle del Reno.

Il tempo sarà prevalentemente nuvoloso con addensamenti più compatti sull’Appennino Tosco-Romagnolo dove in mattinata saranno possibili residue precipitazioni, nevose fino a 700 metri di quota.

Venti moderati o  localmente forti settentrionali con temperature minime in calo, massime in deciso aumento sulla costa e sulle zone settentrionali. 

Tutte le informazioni sul sito del Centro Funzionale Regionale: www.cfr.toscana.it

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email