lutto. A 50 ANNI MUORE IL DOTTORE COMMERCIALISTA TOMMASO BINI

Il commosso ricordo della sezione pistoiese del Cngei (corpo nazionale giovani esploratori ed esploratrici italiani) e del Rugby Pistoia Gli Orsi. I funerali domani venerdì 18 novembre alle 15 nella Chiesa dell’Immacolata

Tommaso Bini

PISTOIA. [a.b.] A 50 anni è scomparso Tommaso Bini, dottore commercialista a Pistoia. Lascia la moglie e un figlio. Da anni impegnato nella sezione di Pistoia del Cngei (corpo nazionale giovani esploratori ed esploratrici italiani) è stato un punto di riferimento per lo scoutismo pistoiese.

Da tempo combatteva contro un male incurabile. Titolare di uno studio professionale di consulenza fiscale, legale e finanziaria a Pistoia è stato negli anni sindaco revisore alla Farcom Spa e alla Banca di Credito Cooperativo di Masiano. Dopo avere frequentato il liceo scientifico Amedeo Duca d’Aosta si era laureatp all’Università degli Studi di Firenze.

Commosso il saluto degli amici della sezione pistoiese del Cngei (corpo nazionale giovani esploratori ed esploratrici italiani) che ricordano Tommaso Bini con un lungo post:
“Ti rendi conto che non siamo pronti? Che ci servivano le tue battute, la tua ironia, il tuo spirito critico? Che avevamo bisogno del tuo modo di ribaltare sempre il punto di vista, per osservarlo da una prospettiva diversa?
Ti rendi conto che non possiamo fare a meno della tua visione ottimistica, della tua passione per le cose semplici ma belle, della tua fede indomita? Delle tue foto e dei tuoi pensieri su quanto è bello sporcarsi le mani e la faccia con la terra, e di quanto nel bosco, fra gli alberi, si possano curare tanti dei mali e dei pensieri che ci affliggono?”.
Una notizia dolorosa quanto inattesa: “No davvero, Tommaso, non siamo pronti. Eppure te ci avevi preparato. Buona Strada Tommy…ti sarai portato gli scarpini, e la bicicletta. Ne siamo sicuri…”.

Lo ricordano anche gli amici del  Rugby Pistoia ”Gli Orsi” che scrivono: “Tommaso era un Babbo Orso della prima ora, di quelli della scuola rugby il sabato pomeriggio al Turchi e poi a Ponte alle Tavole. Quando Jacopo ha smesso di giocare, Tommaso è rimasto legato alla nostra Società, ci ha dato una grande mano, soprattutto attraverso il suo lavoro. È anche merito di Tommaso se oggi abbiamo una casa, è anche grazie alla sua professionalità, che ci ha donato con grande naturalezza senza mai chiedere niente in cambio rimanendo dietro le quinte a lavorare per sistemare i conti, passo necessario per riuscire ad arrivare dove siamo oggi. Gli siamo infinitamente grati, e ci stringiamo intorno al dolore di Caterina, Jacopo e tutta la famiglia”.

I funerali di Tommaso Bini , esposto alle Cappelle del Commiato della Misericordia, si terranno domani venerdì 18 novembre alle 15 nella Chiesa dell’Immacolata. Le offerte raccolte saranno devolute alla sezione Pistoia del Cngei (corpo nazionale giovani esploratori ed esploratrici italiani) .

Ai famigliari, al fratello Michele, le condoglianze di Linea Libera.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email