lutto. LA SCOMPARSA DEL DOTTOR VANNI GIACOMELLI

Per molti anni è stato il farmacista di Belvedere. Il ricordo di Riccardo Trallori. I funerali si terranno mercoledì 12 alle 15
La farmacia del Belvedere a Pistoia

PISTOIA. A 88 anni è scomparso ieri il dottor Vanni Giacomelli, farmacista di Belvedere da una vita. Vanni in ambito professionale ha ricoperto vari incarichi nell’Ordine dei Farmacisti e in FederFarma Pistoia, l’associazione di categoria di riferimento.

“Vanni, per chi è nato ed è vissuto in questo quartiere o nelle aree limitrofe – ha scritto Riccardo Trallori — ha rappresentato una vera e propria istituzione”.

“Si è impegnato attivamente, con un genuino senso civico, affinché il ruolo delle farmacie, private e pubbliche, fosse valorizzato nella costante riorganizzazione della sanità pubblica.

Credeva nell’integrazione con il sistema sanitario e nel rafforzamento della presenza territoriale dei presidi, ponendo sempre al centro di ogni suo ragionamento il cittadino”.

I funerali di Giacomelli si terranno domani mercoledì 12 febbraio alle ore 14,45 partendo dalle cappelle del Commiato della Misericordia di Pistoia per la chiesa di Belvedere dove alle 15 saranno celebrate le esequie.

Vanni lascia la moglie, i figli Andrea (che gestisce attualmente la farmacia di via Dalmazia) e Sandra, i nipoti.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email