lutto. LA SCOMPARSA DELLA PITTRICE VANIA PAOLIERI

Vania Paolieri

QUARRATA —CARMIGNANO. Lutto nel mondo dell’arte. Dopo una breve malattia è scomparsa Vania Paolieri, pittrice ed ex assessore al comune di Carmignano.

Il suo nome è particolarmente legato alla frazione di Colle dove la chiesa di Santa Maria accoglie alcune delle sue opere. Paolieri risiedeva da tempo a Seano.

Nata a Carmignano, la sua formazione artistica è avvenuta presso la sezione d’Arti Grafiche dell’Istituto d’Arte di Firenze.

Negli anni successi vi s’iscrive ad Architettura e la frequenta per alcuni anni.

Dal 1982 al 1992 è stata assessore alla Cultura del Comune di Carmignano organizzando mostre e conoscendo artisti fra i quali: A. Cigheri, V. Berti, A. Cartei, A. Fabri, Q. Martini.

Il suo cammino artistico è segnato in particolare dai contatti didattici di B. Ceccherini ancora a scuola, allora insegnante nella sezi one di pittura a Porta Romana.

Il secondo con un protagonista dell’Informale e dell’Astrattismo italiano, Alberto Moretti. Nei paesaggi notturni di Ceccherini che, partito da una visione rosaiana si era volto sempre più ad una pittura di sintesi cromatiche e spaziali, ha trovato il primo stimolo a liberarsi dalle emozioni, come una scrittura musicale. Nei grandi quadri informali di Moretti, conosciuti nella sua casa-studi o, sulla collina di Carmignano in queste sinfonie di colore, ha visto uno tra gli esempi più alti ai quali la pittura d’espressione emozionale possa condurre.

Inoltre un altro incontro importante è stato in Sicilia, a Scicli, dove ha potuto conoscer e Piero Guccione, che per scelta di vita torna alla sua terra natia a dipingere la natura, il mare, le carrubi, la luna, le nubi , la Sicilia. Rimane colpita dagli azzurri intensi e dalle emozioni che le suscitano le sue marine.

MOSTRE:

2006- Collettiva Comune di Quarrata “La gioia di mostrare”

2007- Mostra personale a Calenzano “Querce”

2007- Collettiva Hotel West Florence, Campi Bisenzio “Le donne e l’arte”

2007- Collettiva Ospedale di Prato Sala Pellegrinaio Nuovo

2008- Mostra personale a Bacchereto Sala Musica nell’ambito della Manifestazione “Voler bene all’Italia”

2008- Mostra personale presso l’associazione Culturale “Casa del pittore dello scultore e del poeta” a Montecatini

Collettiva a Seano nell’ambito della festa del PD

Mostra personale presso la libreria View on Trends “Adrenalina”, Prato

Collettiva a Bacchereto Sala della Musica “Arte insieme”

Collettiva Palagio di Parte Guelfa a Firenze “Il cammino degli artisti”

Mostra con Claudio Heredia, Comune di Carmignano Sala Consiliare “Kreare…viaggi dell’anima”

2009- Mostra collettiva a Colle, Quarrata “Verso la luce”

2009- Mostra al Comune di Poggio a Caiano “90×90” Esposizione collettiva degli artisti del “Gruppo della Giostra”

2010 –Mostra personale nel portico Michelucciano di S. Maria a Colle di Quarrata collocazione del quadro “profondo blu” nel battistero di S. Maria a Colle di Quarrata

2011- Mostra: Forma, disegno, colore – spazio d’arte Alberto Moretti /Schema polis Comune di Carmignano

2011- Mostra personale “Rivisitando” centro visite Area Protetta del Monteferrato Montemurlo Prato

2012- Artisti a km 0 presentazione al Museo Pecci di Prato

2012- Mostra a Schignano “ Cortecce di memoria” con la collaborazione del fotografo Leonardo Ferri

2017- Sacra Spina 2017 Istallazione Immagine MARIA ceramica Piazza S. Maria Colle

[Andrea Balli]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento