lutto. MAGAZZINI PIANGE LA MORTE DI UNO DEI FONDATORI DELL’ASSOCIAZIONE VIVAISTI

Cordoglio dell’Associazione Vivaisti Italiani per la scomparsa di Lidiano Zelari
Luca Magazzini

PISTOIA. «Una grave perdita quella di Lidiano. Un uomo che si è contraddistinto nel tempo per avere sempre dimostrato una grande apertura rispetto all’innovazione e nei confronti dei più giovani».

Così il presidente dell’Associazione Vivaisti Italiani Luca Magazzini, portando le sentite condoglianze dell’associazione da lui presieduta alla famiglia, esprime il proprio cordoglio personale e quello di tutti gli associati per la scomparsa, avvenuta domenica all’età di 81 anni, di Lidiano Zelari, il rinomato vivaista pistoiese titolare di Zelari Piante.

«Lidiano Zelari — ricorda Luca Magazzini — è stato fra l’altro uno dei 14 fondatori della nostra associazione, dell’Associazione Vivaisti Italiani».

«Uno dei tratti salienti di questa importantissima figura del nostro vivaismo – aggiunge Magazzini – è stato quello di aver sempre voluto stimolare la condivisione sia dei problemi che degli elementi positivi del vivaismo pistoiese».

[sandiford – associazione vivaisti italiani]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email