m5s-acqua. «250MILA TOSCANI PAGANO ANCORA PER UN SERVIZIO CHE NON HANNO!»

La vignetta
La vignetta

FIRENZE. Dal 2008 la Corte Costituzionale ha sancito giusto quanto il buon senso suggerirebbe: i cittadini non dovrebbero pagare un servizio non fornito.

Passati 8 anni da allora i gestori del servizio idrico toscano continuano a non applicare pienamente quella sentenza e inseriscono la quota di tariffa riferita al servizio di depurazione anche a quei cittadini che non ne usufruiscono perché manca l’impianto o è temporaneamente inattivo.

Finora dei 309.598 cittadini aventi diritto al rimborso di quanto ingiustamente pagato ai gestori, solo 65 mila, cioè il 20%, hanno rivisto i propri soldi. E questo per furbate dei gestori o complicazioni burocratiche della procedura.

Giacomo Giannarelli, capogruppo M5s in Consiglio Regionale
Giacomo Giannarelli, capogruppo M5s in Consiglio Regionale

Così Acque ha potuto rimborsare solo il 5% degli aventi diritto, Gaia il 9%, Nuove Acque il 22% e Publiacqua il 39%” commenta Giacomo Giannarelli, consigliere regionale M5S, vicepresidente della Commissione Ambiente e Territorio, primo firmatario di una mozione sul tema.

“Ma l’aspetto più incredibile di questa storia è che continua tutt’oggi. Molti cittadini ignari pagano la bolletta senza verificare che gli vengono imputati questi servizi di depurazione quando magari la loro casa non è allacciata ad alcuna rete fognaria o in questa manca il depuratore.

“Per questo chiediamo al Consiglio Regionale di votare le nostre proposte: la tariffa applicata ai cittadini includa solo i servizi effettivamente erogati e si smetta da subito col sistema assurdo del farci pagare prima quanto poi chiederemo sia rimborsato.

“Una furberia che rende il metro etico di quel Pd che domenica vorrebbe la fiducia dei cittadini per cambiare la nostra Costituzione. Io dico No” conclude il Cinque Stelle.

[m5s regione toscana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento