M5S-PESCIA SULLE DIMISSIONI DI ORESTE GIURLANI

Oreste Giurlani, Sindaco di Pescia

PESCIA. Apprendiamo adesso delle dimissioni da parte del sindaco Oreste Giurlani a seguito della sospensione da parte della Procura della Repubblica di Firenze, un gesto più che dovuto.

Un anno fa il Movimento 5 Stelle in Regione Toscana agì a tutti i livelli istituzionali per approfondire i problemi amministrativi di Uncem Toscana.

A livello regionale con il nostro portavoce Gabriele Bianchi venne presentata un’interrogazione e un accesso atti, e insieme alla senatrice Laura Bottici riuscimmo ad ottenere alcune conferme.

Se il Pd avesse avuto seriamente a cuore l’interesse generale avrebbe dovuto da tempo sfiduciare la gestione Giurlani, mentre invece l’ha difesa fino a sostenere come Sindaco di Pescia una persona arrestata oggi per peculato e indagata per corruzione.

Un reato odioso che colpisce proprio la fiducia dei cittadini nei rappresentanti istituzionali. Con oggi si segna la data di inizio in cui i cittadini si riapproprieranno della gestione amministrativa di questa città.

Chiediamo al Pd pesciatino di andare al voto, lasciando ai cittadini la possibilità di scegliere il cambiamento onesto capace e trasparente per questa città, con una politica da e per il cittadino non più di professione.

[meet up attivisti 5 stelle di pescia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento