M5S: “SOLIDARIETÀ AI GIORNALISTI DEL TIRRENO”

Il tirreno

FIRENZE. “Ancora una volta una testata toscana è oggetto di minacce volte a minare la libertà di informazione e ancora una volta queste minacce giungono dalla giungla dei social.

La grave intimidazione rivolta alla redazione del Tirreno di Pistoia evoca scenari dinamitardi, con tanto di morti e feriti, una situazione inaccettabile che condanniamo con forza. Siamo e saremo sempre dalla parte di chi, con serietà e grande professionalità, offre un servizio pubblico indispensabile per la libertà di opinione dei toscani.

Solidarietà ai giornalisti del Tirreno e a tutta la categoria da parte del Gruppo regionale del Movimento 5 Stelle Toscana.”

Irene Galletti, Presidente Movimento 5 Stelle Toscana

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email