magistrati & giunta bertinelli. M5S: «NON SARÀ MICA UN GIOCO RENZIANO?»

«Non vorremmo che tale scoop fosse funzionale a qualche interesse interno al Partito Democratico piuttosto che a quelli della città di Pistoia»
Maurizio Giorgi e Giacomo Del Bino
Maurizio Giorgi e Giacomo Del Bino, portavoce M5S

PISTOIA. I portavoce e gli attivisti del Movimento 5 Stelle di Pistoia prendono atto della notizia apparsa il giorno 04/08 sul quotidiano “La Nazione” a firma S.B., secondo la quale ci sarebbero 16 indagati nell’amministrazione pistoiese tra Sindaco, Giunta e dirigenti per vari reati, tra i quali “l’associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, la concussione, l’abuso d’ufficio, il falso”.

Sospendiamo ogni giudizio in attesa di una sentenza di tribunale, ma una considerazione va in ogni caso fatta: ci sono aspetti della questione che lasciano spazio a dubbi e interpretazioni, come il fatto che la notizia in questione pare non provenire da ambienti giornalistici locali ma regionali.

Non vorremmo che tale scoop fosse funzionale a qualche interesse interno al Partito Democratico piuttosto che a quelli della città di Pistoia.

Attendiamo con interesse gli sviluppi di questa come di altre vicende tuttora in corso.

M5S Pistoia

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

One thought on “magistrati & giunta bertinelli. M5S: «NON SARÀ MICA UN GIOCO RENZIANO?»

  1. Ovviamente la notizia apparsa su alcuni giornali che il Movimento 5 Stelle appoggia la Giunta è priva di ogni fondamento. Una cosa il dovuto riserbo, una cosa l’appoggio politico che non c’è mai stato e mai ci sarà.

Lascia un commento