malacarne. POLI LEGA NORD: “CONTINUEREMO A VIGILARE”

Marco Poli, Lega Nord

SAN MARCELLO. In questi giorni mi è arrivata la risposta dell’assessore Bianchi riguardo la proposta della Lega Nord Montagna Pistoiese per il controllo dei pasti della mensa comunale, mutuata dalla sezione di Quarrata (che ringrazio ancora).

L’assessore risponde che apprezza la nostra proposta ma che comunque ha già provveduto a rendere più incisivi i controlli dei pasti della mensa.

Non posso che ringraziare per gli apprezzamenti ricevuti e augurarmi che i controlli alla mensa siano veramente più efficaci come detto. In ogni caso sia io, sia il partito che rappresento continueremo a tenere d’occhio tutta la vicenda, che comunque non è affatto conclusa.

Devo invece ammonire l’assessore Bianchi per continuare a ribadire la sua mezza verità. Ovvero ribadisce che la mensa di San Marcello non è sotto indagine ed è vero, per il semplice fatto che nessuna mensa lo è.

Non credo, comunque, che l’assessore sia in malafede, ma che insista con questa tesi semplicemente per inesperienza politica e un non sufficiente competenza per il ruolo compete. Indagata è l’azienda (la Alessio Carni) e fino al termine delle indagini non sapremo quali mense hanno ricevuto i lotti incriminati.

Concludo il comunicato che alle altre lettere protocollate insieme a questa, riguardanti la Tari nell’ex comune di Piteglio e le borse lavoro, non ho ancora avuto risposta nonostante sia passato il termine oltre il quale si dovrebbe rispondere obbligatoriamente.

Marco Poli
Lega Nord Montagna Pistoiese

Scarica:risposta mensa del Comune di San Marcello Piteglio

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento