maltempo. INGENTI DANNI NEL COMUNE DI ABETONE CUTIGLIANO, IL SINDACO PETRUCCI: AIUTATECI!

La montagna, già colpita duramente, adesso è in ginocchio
Oggi

ABETONE CUTIGLIANO. La forte perturbazione che ha colpito tra la tarda serata di ieri e le prime ore di oggi l’Alta Toscana con fenomeni particolarmente intensi sul territorio al confine tra le province di Lucca e Pistoia ha causato allagamenti, esondazioni, smottamenti e crolli di alberi anche nel comune di Abetone Cutigliano.

In poco più di 6 ore in particolare nella media Valle del Serchio e nella Val di Lima sono piovuti fino a 200 mm di pioggia. Localmente si sono verificati anche picchi di 70/80 mm di pioggia in una ora. Dal monitoraggio effettuato da parte della Protezione Civile regionale insieme alla provincia, al Comune e ai vigili del fuoco stamani alle autorità è toccato contare i danni dopo una nottata di lavoro e di sopralluoghi da parte delle associazione della Protezione Civile congiuntamente con il personale del Comune e dei Consorzi di bonifica.

Nel comune di Abetone Cutigliano il temporale ha distrutto strade, ponti e devastato il lavoro finora fatto per ripartire dopo una stagione molto difficile.

Staniotte

Da qui l’appello di aiuto lanciato in particolar modo  alla provincia di Pistoia e alla Regione Toscana dal sindaco Diego Petrucci:

“Finché non lo vedi non ci puoi credere, la Forza devastante della natura non può essere spiegata se non la vedi. Abbiamo danni per svariate centinaia di migliaia di euro! Strade inghiottite dall’acqua, illuminazione pubblica, guarda rail, ponti pedonali spariti nel nulla. Eravamo pronti a ripartire per l’ennesima volta ma questa volta è veramente dura!!!”

Le istituzioni dopo la devastazione della notte sono al lavoro per mettere a punto un piano dopo avere quantificato l’entità dei danni”.

“A breve – ha scritto la giornalista e scrittrice Francesca Petrucci — sarà istituita anche una modalità per poter contribuire per chi vorrà farlo”.

Andrea Balli

[andreaballi@linealibera.info]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email