MALTRATTAMENTI E ABBANDONO DI ANIMALI, DENUNCIATO UN 26ENNE

Auto Carabinieri

PISTOIA. Una denuncia per maltrattamenti e abbandono di animali.

I militari della stazione di Capostrada al termine di una rapida serie di accertamenti, hanno identificato e denunciato un operaio 26enne residente a Prato ma domiciliato a Pistoia, di fatto irreperibile, per maltrattamenti e abbandono di animali.

Nel pomeriggio di ieri la centrale operativa del comando provinciale di Pistoia ha ricevuto alcune segnalazioni sulla presenza di un cane apparentemente abbandonato da ore sulla terrazza di un’abitazione di via Guastini e Casanuova, praticamente del tutto esposto al freddo e all’abbondante nevicata, che stava guaendo in evidente stato di sofferenza. I militari sono intervenuti insieme ad una squadra dei Vigili del Fuoco di Pistoia e una volta all’interno dell’immobile hanno potuto soccorrere il cane, un bell’esemplare di Labrador, che era allo stremo delle forze.

Dal cip dell’animale i militari sono potuti risalire al proprietario che comunque a tuttora non è stato reperito. In considerazione del fondato ed evidente pericolo per l’incolumità dell’animale, è stato sottoposto a sequestro preventivo come stabilisce la legge ed affidato alla responsabile di zona di zona dell’ENPA di Pistoia.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento