MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA, ARRESTATO 44ENNE PREGIUDICATO

Carabinieri-arresto

MONSUMMANO. Un arresto per maltrattamenti in famiglia.

I militari della locale stazione e del Norm di Montecatini sono intervenuti a Monsummano dove hanno arrestato S.R., pregiudicato 44enne del luogo per maltrattamenti in famiglia.

All’uomo nell’ottobre scorso il Gip del tribunale di Pistoia aveva applicato la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla ex moglie e dai due figli minori.

Il provvedimento era scaturito da varie querele via via presentate dall’ex coniuge che evidenziano un quadro di rapporti familiari deteriorati a causa del carattere violento dell’uomo, autore di continue vessazioni psicologiche, umiliazioni ma anche percosse nei confronti della donna, spesso avvenute alla presenza dei figli minori. Ieri nel pomeriggio, il 44enne si è presentato nonostante il divieto, presso l’abitazione della donna che ha cominciato ad aggredire verbalmente con pesanti minacce di fronte ai figli.

La donna ha chiesto aiuto al 112 e i militari immediatamente intervenuti hanno arrestato l’uomo che è stato condotto prima negli uffici del comando stazione di via Caduti di Nassiryia e dopo la formalizzazione dell’arresto, al carcere di Pistoia.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento