«MANGIAR BENE, MANGIAR SANO”

L'assessore Lia Colzi premiata da Salvadori
L’Aassessore Lia Colzi premiata da Salvadori

FIRENZE-QUARRATA. Si è svolta mercoledì 11 marzo a Palazzo Strozzi Sacrati, sede della Regione Toscana, la presentazione delle “buone pratiche” degli Enti Toscani che andranno a Expo 2015. In tutto 31 progetti, alcuni dei quali presentati dai Comuni, improntati alla grande qualità: molti sul tema del ‘mangiar bene’, a casa o nelle mense scolastiche, sull’educazione alimentare e la filiera corta.

Tra questi anche il progetto dell’Amministrazione Comunale di Quarrata “Mangiar sano mangiar bene”, selezionato tramite apposito bando pubblico. Si tratta del programma alimentare di refezione scolastica attuato dai servizi educativi del Comune di Quarrata: un programma che ricalca il modello alimentare toscano, un “compendio” di saperi e sapori che, partendo dai prodotti agricoli della campagna toscana e passando per una cucina semplice e misurata, intende stimolare una riflessione privilegiata intorno al cibo come risorsa naturale e prodotto dell’attività dell’uomo, come strumento per uno sviluppo equo, sostenibile e partecipato e come responsabilità sociale per la promozione della salute.

Alla presentazione in Regione Toscana ha preso parte l’Assessore all’Istruzione e Formazione Lia Anna Colzi, che dichiara: “Si tratta di una grandissima soddisfazione vedere riconosciuto il lavoro e il grande impegno che la nostra Amministrazione e le nostre strutture comunali hanno dedicato al progetto di ristorazione scolastica. La nostra sensibilità all’argomento è nota da tempo e il nostro servizio di refezione rappresenta un’eccellenza nel territorio regionale e non solo. Se mai ce ne fosse stato bisogno, ne abbiamo avuto un’ulteriore conferma venendo selezionati dalla Regione tra le buone pratiche da presentare a Expo 2015, perfettamente in linea con i temi al centro dell’esposizione universale di Milano”. Per l’occasione, al Comune di Quarrata è stato consegnato un diploma da parte della Regione Toscana, ritirato dall’Assessore Colzi.

Tutte le idee innovative e le buone pratiche selezionate sono pubblicate sul sito “La Toscana verso Expo 2015”http://www.expotuscany.it/.

Tra l’altro, il programma alimentare dei servizi educativi del Comune di Quarrata era già stato oggetto d’attenzione a livello mondiale con la pubblicazione dello specifico caso studio nel numero di ottobre 2014 della rivista della World Public Health Nutrition Association (http://wphna.org/).

[comune quarrata]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento