MARCO FALASCA, NOZZE D’ARGENTO CON IL PALLONE

Marco Falasca
Marco Falasca

PISTOIA-CARMIGNANO. Dopo il gruppo “Quelli che sono nati con i servizi della Ds di Beppe Viola”, che lo scorso 14 giugno aveva festeggiato i suoi primi 25 anni di carriera sportiva nel corso del tradizionale raduno nazionale primaverile, stavolta toccherà al Comune di Carmignano celebrare Marco Falasca (nella foto), ex preparatore atletico di Pistoiese e Aglianese, ma anche, tra le altre, di Genoa, Bari, Rimini, Frosinone e Avellino.

Domani, lunedì 22 settembre, a partire dalle ore 21, bei nomi del calcio toscano e semplici appassionati accorreranno nella Sala consiliare del comune pratese per battere le mani a uno sportivo che è sempre stato tale.

Padre di 4 figli, credente e uomo di chiesa (abitando a Seano, della Diocesi di Pistoia), Falasca parlerà di principi e valori dello sport, ricordando un calcio che fu più che quello attuale che, al momento, gli nega una squadra. Serio, preparato, consapevole, come molti altri si trova in difficoltà in un ambiente che, a poco a poco, ha perso molto del suo fascino, scadendo in un business esasperato, fatto più di figuri che di figure, di faccendieri più che di imprenditori tifosi.

“Adesso si fa tutto per soldi, non più per passione – è solito affermare –, non si pensa al pallone come a un giuoco, bensì come a un affare. Di questo passo, rischiamo di non vederlo rotolare più. Si fermerà, lasciando molti di noi, che l’amiamo davvero, a piangere in un angolo”.

Tra gli ospiti della serata, che si preannuncia come un evento per Carmignano, gli allenatori Carboni e Dionigi, il preparatore dei portieri Bartolini, giornalisti e addetti ai lavori. Coordinerà i lavori Massimiliano Martini, di Toscana Tv. Per chi vuol respirare una boccata d’aria buona, un’occasione imperdibile.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento