mascherine. IN CORSO LA DISTRIBUZIONE AI COMUNI

Alle famiglie pistoiesi destinati 646.000 pezzi. Dai prossimi giorni ogni comune provvederà alla distribuzione e una volta conclusa l'operazione entrerà in vigore l'ordinanza regionale sulla obbligatorietà dell'uso del dispositivo di protezione individuale
Stamani alla presenza dell’assessore Fratoni gli operai della Provincia hanno ritirato il carico a Calenzano

PISTOIA. Sono arrivate nella tarda mattinata di oggi le mascherine destinate alle famiglie dei comuni del territorio pistoiese.

Dalle 15.00 la Provincia è impegnata nelle operazioni di distribuzione ai Comuni. Complessivamente si tratta di 646.000 pezzi, il quantitativo è parte dello stock di 10 milioni di mascherine della Regione Toscana, arrivato nelle ultime ore all’aeroporto di Pisa dalla Cina.

Il governatore Enrico Rossi ha annunciato la firma di un’ordinanza sull’obbligatorieta dell’uso dei dispositivi di protezione individuale, che entrerà in vigore solo dopo che la Regione avrà avuto conferma da tutti i Comuni della avvenuta distribuzione alle singole famiglie.

“Dall’inizio dell’emergenza Covid-19, la sala operativa della Protezione Civile della Provincia ha fornito un supporto prezioso” ha commentato il Vice Presidente della Provincia Giacomelli.

[maionchi — provincia di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email