massa e cozzile. RUMENA SORPRESA A RUBARE ALLA COOP, DENUNCIATA

Sottoposta a perquisizione è stata trovata in possesso di vari prodotti cosmetici che sono stati restituiti all’esercizio commerciale
Carabinieri

MASSA E COZZILE. I militari del Norm di Montecatini sono intervenuti nel tardo pomeriggio di ieri, 24 gennaio, presso il centro commerciale di via Biscolla a Massa e Cozzile, su richiesta del personale di vigilanza del supermercato Coop che aveva bloccato una donna sospettata di avere trafugato vari prodotti tentando di superare la barriera delle casse.

Sottoposta a perquisizione è stata trovata in possesso di vari prodotti cosmetici che sono stati restituiti all’esercizio commerciale, mentre la donna, una 61enne di origini rumene senza fissa dimora e già conosciuta per i suoi trascorsi, è stata denunciata in stato di libertà per furto aggravato.

MONTECATINI. Attorno alle 21 di ieri, 24 gennaio, i militari del Norm hanno sorpreso in flagranza di evasione, un cittadino tunisino 45enne sottoposto ai domiciliari in via Marruota ove è residente, dal giugno dell’anno scorso perché coinvolto in un’operazione antidroga. L’uomo, dichiarato in arresto, è stato per il momento riaccompagnato al domicilio in attesa della direttissima prevista questa mattina presso il Tribunale di Pistoia.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento