MAZZANTI: «ASSENTE SÌ, MA GIUSTIFICATA»

Giovanna Mazzanti (Pd)
Giovanna Mazzanti (Pd)

PISTOIA. La Consigliera Giovanna Mazzanti scrive e precisa:

Su Il Tirreno di sabato 27 dicembre ho letto che, poiché durante il Consiglio comunale di martedì 23 dicembre è saltato il voto per mancanza del numero legale, si è deciso di pubblicare il numero di presenze e di deliberazioni di ciascun consigliere comunale.

Tutto ciò con lo scopo di consentire ai cittadini di discriminare i consiglieri rispettosi e quelli che vengono a prendere il solo gettone di presenza. 
L’articolo continuava facendo i nomi degli assenti, non suddivisi tra giustificati e non giustificati, in cui era presente anche il mio nominativo: Giovanna Mazzanti.

Mi limiterò a tre considerazioni:

  • 1. avevo ampiamente specificato, con lauto anticipo, che sarei dovuta assentarmi dal consiglio dopo le 17:30, visto che l’indomani mi sarei dovuta recare presto a Firenze per fare un esame medico;
  • 2. proprio perché prendo seriamente il mio compito, sono rimasta fino alle 18:45 per cercare di dare una mano ulteriore;
  • 3. poiché, per motivi di salute che adesso non mi sento di specificare, non potrò essere presente a tutti i consigli e/o per tutto il tempo di durata del medesimi, scriverò su FB gli orari e i giorni in cui sarò presente o assente affinché possiate confrontarli con gli elenchi che saranno forniti.
Il Tirreno, 27 dicembre 2014
Il Tirreno, 27 dicembre 2014

Questo è un modo per dimostrare il rispetto verso i miei elettori ed estimatori, visto che il rispetto per i cittadini e le istituzioni è il faro che guida la mia azione amministrativa fin dall’inizio.

Se talvolta fossi in questa lista degli assenti portate pazienza, non sarà per sempre. D’altra parte la vita amministrativa è strettamente legata a quella personale e quindi è mia intenzione continuare a muovermi con il massimo impegno possibile per il bene del nostro territorio, come sempre ho fatto fino ad oggi.

Nell’occasione desidero precisare che approvo e condivido l’azione politico-amministrativa portata avanti dal nostro Sindaco. E se mai mi trovassi a non condividere singoli momenti del suo operato, lo direi apertamente nelle sedi opportune, come ho sempre fatto, senza ricorrere ad assenze strategiche che sono soltanto da criticare.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento