MEDICI A LEZIONE DI TECNICHE TRIDIMENSIONALI

Oltre 500 da tutta Italia, si ritroveranno l’8 e il 9 maggio al Palacongressi di Montecatini
Il dottor Paolo Scognamiglio
Il dottor Paolo Scognamiglio

MONTECATINI. Ecografia tridimensionale per curare i tumori e l’infertilità. Gli oltre 500 medici, che si sono già iscritti, provenienti da tutta Italia, parteciperanno l’8 e il 9 maggio prossimi al Palacongressi di Montecatini Terme, al 6° corso avanzato interattivo, organizzato dal dottor Paolo Scognamiglio, medico ginecologo della Ausl 3, per apprendere concretamente le applicazioni di questa importante metodica diagnostica.

Il corso, giunto alla sua sesta edizione, di anno in anno, ha ottenuto successo: in questa edizione si propone in una veste “interattiva” per dare l’opportunità agli specialisti, una volta acquisiste le conoscenze teoriche, di applicarle subito e concretamente.

Mentre l’ecografia transvaginale si è diffusa al punto da divenire un ausilio complementare alla semplice visita ginecologica, negli anni questa tecnica si è sviluppata per le valutazioni oncologiche e le problematiche di infertilità.

Scognamiglio affiancato dal collega Luca Savelli del Sant’Orsola di Bologna nell’affrontare la prevenzione delle malattie dell’apparato genitale femminile porrà l’attenzione del corso su come “Riconoscere le masse annessiali” utilizzando la metodica ecografica in 3D.

Al Palacongressi saranno presenti numerosi relatori ed esperti del settore e i collegamenti in diretta con l’ospedale bolognese daranno la possibilità ai presenti di assistere in tempo reale alle visite e agli esami: i partecipanti potranno così discutere ed approfondire diversi casi clinici.

[ponticelli – usl 3]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento