“MEMBRINO”, TAMBURINO NELL’ESERCITO DELL’EROE FERRUCCI

Piazza Ferrucci a Gavinana
Piazza Ferrucci a Gavinana

SAN MARCELLO. Una rappresentanza del Comune di Castel Fiorentino ha incontrato oggi il Sindaco Silvia Maria Cormio per rendere omaggio al condottiero Francesco Ferrucci, eroe fiorentino morto a Gavinana durante le guerre per la Repubblica fiorentina.

Il Comune di Castel Fiorentino celebrerà il 1° dicembre il “compleanno di Membrino”, un’occasione per ricordare la storia di questo adolescente che con coraggio e diplomazia riuscì a sventare un attacco delle truppe di Ferrucci alla sua cittadina.

Ferrucci apprezzò il coraggio del giovane tanto da nominarlo tamburino del suo esercito e portarlo con sé in tutte le sue future campagne.

I concittadini di Membrino decisero di onorare il suo ricordo dedicandogli un ritratto a cavallo che ancora oggi svetta sulla campana dell’orologio del Palazzo comunale di Castel Fiorentino.

L’amministrazione di San Marcello ha accolto con piacere la visita di questa delegazione, occasione in più per arricchire la memoria storica di Francesco Ferrucci anche con dettagli che rimandano a tradizioni legate all’elemento folklorico, generato e portato fino ai giorni nostri dalle vicende delle Guerre d’Italia del XVI secolo.

[sobrero – comune san marcello]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento