MEMORIAL KOBE BRYANT: COSÌ CIREGLIO RICORDA IL FUORICLASSE DI BASKET

La prima edizione della manifestazione nel paese dove visse due anni e mezzo della sua infanzia. Un torneo a tre giocatori, con gare domenica 21 e martedì 23, e intitolazione a Kobe del campetto di pallacanestro

Il campetto a Cireglio

PISTOIA — CIREGLIO. Sarà un mini torneo nel mini campo da basket dell’area sportiva di Cireglio, il modo in cui verrà ricordato Kobe Bryant, il campione di pallacanestro prematuramente scomparso nel 2020 e che visse due anni e mezzo della sua infanzia proprio nel paese della bassa montagna pistoiese, a seguito del padre Joe.

Da domenica 21 a martedì 23, infatti, andrà in scena il “Primo Memorial Kobe Bryant Cireglio” con tre giocatori per squadra: gare eliminatorie in programma domenica a partire dalle 18, semifinali e finale martedì, alla stessa ora.

La locandina

Al termine del torneo ci saranno la premiazione e l’intitolazione del campetto a Kobe Bryant. Per l’occasione il campo è stato tirato a lucido e colorato con i colori dei Los Angeles Lakers, la squadra di Bryant.

La notizia di questo ricordo è arrivata anche Oltre Oceano: “Abbiamo avvertito la sorella di Bryant – spiega Alessia Pierattini, amica ai tempi dell’infanzia e rimasta in contatto anche successivamente — che si è detta felice di questa iniziativa del nostro piccolo paese, al quale Kobe e la sua famiglia sono sempre rimasti molto legati”.

L’evento è organizzato dalla Pro loco di Cireglio con il patrocinio del Comune di Pistoia.

Tutte le sere musica e un servizio bar, street food e bomboloni.

Per informazioni, prenotazioni e iscrizioni Proloco 3383440661 – Lucrezia 3464927783 (solo whatsapp), prolocodicireglio@gmail.com.

[vannini — proloco cireglio]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email