MENINGITE A POGGIO A CAIANO: «NON È CONTAGIOSA»

L'assessore Francesco Puggelli
L’Assessore Francesco Puggelli

POGGIO A CAIANO. In seguito al caso di meningite che si è verificato nei giorni scorsi a Poggio a Caiano, l’amministrazione informa i cittadini che la situazione è monitorata e sotto controllo ed invita a non allarmarsi. Si tratta infatti di un caso di meningite da Listeria, diversa da quella da meningococco, e quindi non contagiosa.

«Abbiamo seguito fin da subito con l’Azienda Sanitaria di Prato, che ringraziamo per l’efficienza e la professionalità, tutta la vicenda della signora affetta da meningite da Listeria e ricoverata all’Ospedale di Prato, alla quale auguriamo una pronta guarigione – ha spiegato il vicesindaco e assessore alla Sanità Francesco Puggelli –. Ci teniamo a ribadire che i cittadini possono stare tranquilli: non c’è alcun pericolo di contagio per la comunità».

L’infezione da Listeria, meno grave rispetto a quella da meningococco, avviene infatti tipicamente per via alimentare. Non è quindi necessario, come ha assicurato la Asl, alcun tipo di profilassi. «Non c’è quindi alcun motivo di prendere d’assalto il distretto o i propri medici curanti – ha chiarito Puggelli».

La locandina
La locandina

E per rispondere alle domande su questo delicato tema, placando dubbi e incertezze, questo lunedì, 25 maggio, alle 21, sarà alle Scuderie medicee di Poggio a Caiano una delle principali autorità in Europa in materia di malattie infettive: il professor Paolo Bonanni, direttore della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina preventiva del Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università degli Studi di Firenze.

Insieme al pediatra Pasquale Campanile, è l’ospite dell’ultimo appuntamento di “Genitori, istruzioni per l’uso”, il ciclo di incontri rivolto alle mamme e ai papà organizzato dall’Assessorato alla Sanità e alle Politiche sociali e dall’Assessorato alla Pubblica istruzione del Comune di Poggio a Caiano per affrontare, con l’aiuto di esperti, le tematiche più importanti in materia di salute dei bambini. “Malattie infettive e vaccinazioni. Tra falsi miti e certezze”, appunto, il titolo della serata conclusiva della rassegna, ad ingresso libero e gratuito.

[comune poggio a caiano]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento