MENINGITE, VACCINO PER CHI ERA AL “CAVALLINO ROSSO” DI VALENZATICO

Allarme meningite
Allarme meningite

PISTOIA. La Asl 3 ricorda che la meningite è una malattia che si trasmette da persona a persona solo attraverso contatti stretti: in particolare l’infezione si trasmette solo a coloro che sono stati a contatto ravvicinato con il soggetto malato. Il contagio avviene attraverso lo scambio di secrezioni respiratorie (ad esempio colpi di tosse) ed inoltre il meningococco non vive che per pochi minuti al di fuori dell’organismo per cui la malattia, in genere, non si diffonde così facilmente.

Tuttavia la Asl 3 raccomanda alle persone che sabato 26 settembre sono state a cena al ristorante il Cavallino Rosso di Valenzatico (Comune di Quarrata) di effettuare la profilassi contro il meningococco C. Il locale è quello dove, infatti, aveva cenato la donna di 44 anni deceduta all’ospedale Santo di Stefano di Prato, manifestando i sintomi tipici della meningite.

Queste persone, per la profilassi, indicata nei 14 giorni dall’ultimo contatto con il caso, possono recarsi presso il  servizio di igiene pubblica e della nutrizione in viale Matteotti 19 a Pistoia dalle ore 8 alle 13 e dalle 15 alle 18:30 dal lunedi al venerdi. Sabato dalle ore 8 alle 12.

Relativamente alla campagna vaccinale contro il meningococco C prosegue la somministrazione gratuita per i ragazzi dall’11° al 20° anno di età, come indicato dalla regione Toscana. Nella provincia di Pistoia la vaccinazione è gratuita anche nella fascia di età 21-45 anni, solo su richiesta degli interessati, e comunque dopo aver dato precedenza  alla fascia adolescenziale, che continua ad essere indicata come prioritaria.

La somministrazione del vaccino viene effettuata in tutti i centri vaccinali della Ausl 3, dai medici e dai pediatri di famiglia che hanno aderito alla campagna. Per informazioni sulla vaccinazione è inoltre possibile rivolgersi anche ai Farmacisti della provincia di Pistoia. Per garantire la somministrazione del vaccino la Ausl 3, già dallo scorso mese di aprile, ha istituito delle sedute straordinarie.

I numeri dedicati alle prenotazioni della vaccinazione sono: zona Valdinevole 0572 942804, zona pistoiese 0573 353209; telefonare dal lunedì al venerdì dalle ore dalle 8:30 alle 12; per la Montagna 0573 634051 telefonare dal lunedi al venerdi dalle 12 alle 13.

[ponticelli – usl 3]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento