MICHAEL BRAUN, «MUTTI: ANGELA MERKEL SPIEGATA AGLI ITALIANI»

Angela Merkel
Angela Merkel

PISTOIA. Martedì 15 dicembre alle ore 17, a Lo Spazio di via dell’ospizio, in collaborazione con Fvl (fondazione valore lavoro), verrà presentato il libro di Michael Braun «Mutti: Angela Merkel spiegata agli italiani» (Editori Laterza, 2015, p. 147, euro 14,00).

L’autore ne parlerà con Franco Martini (segreteria nazionale Cgil) e Daniela Belliti (vicesindaco del comune di Pistoia). Introdurrà e coordinerà Daniele Quiriconi.

Si è fatta strada fra le macerie di uno stato; è sopravvissuta alla crisi profonda del suo partito. Oggi governa la Germania e comanda in Europa. Chi è stata e chi è Angela Merkel? E dire che venticinque anni fa Angela non c’era, o quasi. Nell’autunno del 1989 il regime della Ddr già vacilla. Decine di migliaia di persone scendono in strada e si formano gruppi organizzati di opposizione. Non ne fa parte la Merkel. Quando un milione di persone si riunisce ad Alexanderplatz, lei non c’è.

In Germania si scherza meno
In Germania si scherza meno

La giovane scienziata quasi si perde l’evento del secolo: la caduta del muro, cinque giorni dopo. È alla sauna, quella sera. Poi, però, cambia passo. Dopo poche settimane entra in politica e già nel dicembre del 1990 viene eletta al Bundestag della Germania appena riunificata, nelle liste della Cdu di Kohl. Nel 2005, la consacrazione: diventa la prima donna cancelliera.

Sarà la crisi dell’euro a permettere alla Merkel di conquistare la scena mondiale nel ruolo di timoniere dai nervi saldi. Oggi è venerata dai suoi elettori come ‘Mutti’, come ‘mamma’, e guardata con diffidenza dai paesi europei economicamente meno solidi. Questo libro racconta tutto – la scalata al potere, le ambiguità, le straordinarie doti politiche – della donna che, piaccia o meno, è silenziosamente alla guida dell’Europa intera.

Michael Braun è un politologo e giornalista tedesco, corrispondente della Tageszeitung di Berlino, in Italia dal 1996, ed ex direttore della fondazione Friedrich Ebert-Italia.

[lo spazio di via dell’ospizio]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento