misericordia. MISS SIGNORI, PRESIDENT WITHOUT SURPRISES

Definito con insolito riserbo l’organigramma del nuovo direttivo
L'avvocata Ilaria Signori, Vicepresidente della Misericordia
L’avvocata Ilaria Signori, Presidente della Misericordia

AGLIANA. Inutile aspettare che la direzione della Confraternita della Misericordia si presentasse con un comunicato stampa del nuovo esecutivo.

Le informazioni non sono ancora ufficiali perché, mentre altrove organismi consimili e con-affratellati si aprono e accolgono nuovi iscritti e novità di ogni tipo (vedi, per esempio, Quarrata che ha vestito 15 nuovi confratelli), Agliana gioca alla Brexit e preferisce, come suo solito, il protezionismo dei confini e dei dazi doganali.

Le voci, tuttavia, conferemerebbero le nostre previsioni.

Presidente – e questa volta correttamente: cioè in modo rispettoso allo Statuto (vedi articolo 13) – l’avvocata Ilaria Signori, Vicepresidente Leonello Reali e segretario Anna Maria Bonacchi.

Mancano risposte alle domande poste dal blog www.ifogli.it e quelle riportate in elenco nel nostro articolo di due settimane fa: evidentemente la Misericordia di Agliana sa muoversi solo in via giudiziale e/o giudiziaria – come ha fatto vedere finora (o è, anche questa, un’osservazione offensiva?).

Nessun commento da parte dell’addetto-stampa Renato Niccolai: contattato, dichiara di non essere autorizzato a rilasciare informazioni, potendo solo parlare per sé e confermando la sua elezione nel consiglio. Evidentemente – che altro pensare? – siamo dinanzi a un perfetto esempio di trasparenza democratica.

Nessuna notizia appare sul sito web della Confraternita e tanto meno sulle pagine di Fb, nelle quali i volontari non mancano di introdurre contributi. Nei giorni dell’elezione del nuovo Cd, infatti, i feisbucchiani hanno rinnovato la sola immagine di copertina, suscitando l’approvazione di ben 17 “mi piace” e 3 “condivisioni”.

Alleghiamo, infine, il bilancio di esercizio dell’anno 2015, che i lettori potranno comodamente consultare, e forse ancor prima di Papa Francesco: la Santa Sede è, infatti, tradizionalmente nell’elenco dei destinatari dell’opera in  numeri.

Ma Francesco si accorgerà, dati i suoi attuali grattacapi, che la Confraternita chiude con una perdita di 218.650 euro?

Scarica: Bilancio_mis_15

[Alessandro Romiti]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

4 thoughts on “misericordia. MISS SIGNORI, PRESIDENT WITHOUT SURPRISES

  1. Ringraziamo il giornale: “ LINEE FUTURE per la loro citazione, vorrei fare una precisazione, il nostro come il vostro, abitualmente sono citati come “Blog” per noi e come crediamo per voi lo consideriamo un giornale.
    In rete dal 1998, registrato negli anni 2000, già uscito in cartaceo per alcuni anni con la rivista in 24 pagine a colori : “I FOGLI DI IOD”.
    Entrando nel merito della Misericordia Onlus di Agliana, i cittadini a cui tanto viene chiesto ma, nulla viene comunicato. Dopo le tante promesse verbali rimaste tali, siamo sempre in attesa di risposte, in attesa di una conferenza stampa ancora oggi non avvenuta, quanto potremo ancora attendere, siamo abituati a fornire notizie con documenti ufficiali, diversamente forniamo “opinioni” commentando “chiacchere”.
    Noi siamo buoni (bischeri) ma, non stupidi … Allora è nostro dovere rendere nudi il vecchio e il nuovo consiglio direttivo della Misericordia Onlus e le sue scatole cinesi in senso buono.
    Grazie per lo spazio concesso,
    Pier Vittorio Porciatti direttore del giornale I Fogli.

Lascia un commento