mobilità. ATTIVI NUOVI VARCHI ELETTRONICI

Attenzione ai varchi!

PRATO. Saranno attivati martedì 7 gennaio il varco telematico sulla corsia riservata in Via Migliore di Cino, davanti alla Questura, e il nuovo T-Red per multare chi passa con il rosso all’incrocio tra via Valentini e via Ferrucci, uno dei punti a più alta incidentalità della mobilità cittadina.

Dopo essere stata completata la fase di pre-esercizio e test del dispositivo elettronico per il rilevamento del passaggio di veicoli non autorizzati sulla corsia riservata istituita in Via Migliore di Cino, nel tratto di collegamento diretto tra il viale Leonardo da Vinci direzione Firenze, dal 7 gennaio è prevista l’attivazione del rilevamento delle infrazioni (Ordinanza n. 1385/2019 integrata con ordinanza n. 2492/2019), con segnaletica di senso vietato e pannello integrativo con la scritta Controllo elettronico degli accessi .

Faranno eccezione al divieto questi veicoli:

  • autobus urbani ed extraurbani;
  • taxi;
  • veicoli adibiti al servizio N.C.C.;
  • veicoli adibiti al soccorso e degli organi di Polizia;
  • veicoli al servizio di persone invalide munite dell’apposito contrassegno;
  • veicoli adibiti alla pulizia meccanica della strada ed alla raccolta di rifiuti.

Oltre alle deroghe di cui sopra è consentito il transito dei seguenti veicoli:

  • veicoli dotati di specifiche attrezzature per il trasporto di persone invalide, di proprietà di enti pubblici o di associazioni di volontariato;
  • veicoli dotati di specifiche attrezzature per il trasporto valori;
  • veicoli utilizzati per servizi di vigilanza privata;
  • veicoli utilizzati per servizi di polizia o di supporto ai predetti servizi;
  • veicoli utilizzati per la consegna della corrispondenza dal gestore del servizio universale di posta e telegrafo (Poste Italiane).

I veicoli autorizzati, per i quali sono pervenute dagli interessati i numeri di targa, sono già stati inseriti dagli uffici nelle apposite liste. Comunque si raccomanda, in particolar modo ai titolari di contrassegno disabili, che è necessario comunicare a Consiag Servizi Comuni srl la targa dei veicoli utilizzati occasionalmente per circolare sulla corsia, utilizzando uno dei seguenti recapiti telefonici: 0574 870562; 3355646793 oppure all’indirizzo email: varchi@consiagservizicomuni.it

L’importo della sanzione, in caso di circolazione non autorizzata sulla corsia riservata, è di €42 o di €29,40 con la riduzione del 30% in caso di pagamento entro 5 giorni, oppure € 86,50 in caso di pagamento oltre 60 giorni.

Da martedì 7 gennaio, dopo i test, sarà attivo inoltre il T-Red all’incrocio tra via Valentini e via Ferrucci, con l’obiettivo di accrescere le condizioni di sicurezza della circolazione anche sul lato di via Ferrucci, teatro purtroppo di sinistri gravi, oltre che dalla parte di via Valentini, dove già da tempo è operativo un altro dispositivo simile.

In prossimità dell’impianto semaforico e del dispositivo di rilevamento delle infrazioni è stata installata una specifica segnaletica verticale di preavviso, per informare gli automobilisti, nella fase di avvicinamento all’incrocio, della presenza del dispositivo, che rileva le violazioni dei veicoli che oltrepassano l’intersezione quando c’è il rosso.

Incorre nella sanzione, come previsto dal Codice della Strada, anche chi, pur non attraversando l’incrocio si ferma troppo tardi oltrepassando la linea di arresto.

L’importo della sanzione in questo caso è di € 167, o € 116,90 con riduzione del 30% per il pagamento entro 5 giorni, oppure € 333 oltre 60 giorni. L’importo della sanzione notturna, dalle ore 22 alle 7 aumenta a € 222,67, € 155,87 con la riduzione del 30% e € 444 oltre 60 giorni. Alla multa si aggiunge la decurtazione di 6 punti dalla patente.

Alla seconda violazione in un biennio si applica la sospensione della patente (da 1 a 3 mesi).

Nel caso in cui il conducente, con semaforo rosso, si fermi oltre la linea d’arresto, ma senza attraversare l’intersezione, la sanzione è di € 42, con la stessa articolazione prevista per la corsia preferenziale, di 56 euro in orario notturno dalle 22 alle 7, con in più la decurtazione di due punti dalla patente.

[cb — comune di prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email