“MODERNO” DI AGLIANA, COMMEDIE NEL FINE SETTIMANA

Il cappello di paglia

AGLIANA. Oggi, sabato 11 marzo, alle 21 (prezzi: intero 10-15 euro, ridotto 10-8 euro) va in scena “Il cappello di paglia di Firenze”, riadattamento a cura di Sandro Querci dell’omonima, celebre commedia ottocentesca di Eugene Labiche.

Punto di incontro fra la comicità tipica della commedia dell’arte e il gioco degli equivoci, lo spettacolo, realizzato da Walters Produzioni, mantiene inalterati il testo di prosa con i suoi malintesi e i tempi serrati delle scene, rafforzando l’elemento musicale e aggiungendo brani dei più grandi compositori del Novecento.

Ne scaturisce una trascinante commedia musicale, dall’intensa comicità, che si avvale di un cast di prim’ordine con Bruno Santini, Serena Carradori, Fabrizio Checcacci, Francesca Nerozzi, Elena Talenti, Rosario Campisi e Camilla Gai, per la regia di Sandro Querci.

Domani, omenica 12 marzo alle 16:30 (prezzi: adulti 10 euro, bambini under-12 5 euro, prezzo speciale famiglia 20 euro) chiude il fine settimana al Moderno lo spettacolo per bambini e famiglie “La Fantasia: un viaggio liberamente ispirato a Bruno Munari” del collettivo artistico costituito da Francesco Dendi, Edoardo Nardin e Pasquale Scalzi.

La Fantasia

Provenienti da esperienze teatrali diverse, i tre artisti danno vita a una performance originale, nata dalla “sfida” di far incontrare Bruno Munari, figura poliedrica di grafico, designer e scrittore, con il teatro, uno dei pochi linguaggi artistici mai incontrati o sperimentati nel suo lavoro.

Lo spettacolo, basato sull’analisi del processo creativo che ha dato origine alle opere di Munari, ripercorre le quattro fasi della fantasia da lui concepite: invenzione, fantasia, creatività e immaginazione.

La sua arte diventa così il punto di partenza di un nuovo processo creativo, dove il corpo si trasforma in un pennello, la voce diventa un mondo da scoprire, il testo un lazzo futurista, il disegno uno strumento narrativo, una sfera un personaggio che racconta storie incredibili.

[moderno agliana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento