MONITORAGGIO DEI CHIROTTERI, DELL’AVIFAUNA NIDIFICANTE E SVERNANTE E DEL LUPO NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI PISTOIA

Conferenza stampa oggi, mercoledì 19 marzo, ore 11 a Castelmartini
Monitoraggio fauna al Padule
Monitoraggio fauna al Padule

CASTELMARTINI-LARCIANO. Gli Enti promotori del Centro R.D.P. Padule di Fucecchio (capofila) hanno partecipato al bando della Regione Toscana “Iniziative e attività di monitoraggio faunistico di interesse regionale in materia faunistico-venatoria” ottenendo un finanziamento per la realizzazione di un progetto di “Monitoraggio dei Chirotteri, dell’avifauna nidificante e svernante e del lupo nel territorio della Provincia di Pistoia”.

Per presentare il progetto, che sarà realizzato nel 2014 dai ricercatori del Centro R.D.P. Padule di Fucecchio, della Società Cooperativa Itinerari e dell’Associazione Castanea, è stata indetta una conferenza stampa per oggi, mercoledì 19 marzo, ore 11,00 presso il Centro Visite della Riserva Naturale del Padule di Fucecchio a Castelmartini (Larciano – PT).

Info: Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio, tel. 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it .

Come arrivare al Centro in via Castelmartini, 115 – 51036 Larciano – PT Tel. e fax 0573/84540 – e-mail: fucecchio@zoneumidetoscane.it – Sito web: www.paduledifucecchio.eu.

Il Centro si trova nelle vicinanze della Chiesa di Castelmartini (Larciano – PT). Dall’autostrada Firenze-Mare (uscita Montecatini Terme) si seguono le indicazioni per Monsummano; da qui si imbocca la SS 436 (Statale Francesca) o la nuova variante in direzione Fucecchio; dopo 6 km si trovano sulla destra i cartelli per il Centro. Dalla superstrada Firenze-Pisa-Livorno (uscita San Miniato) si seguono le indicazioni per Montecatini Terme; oltrepassato Fucecchio, si imbocca la SS 436 e dopo circa 11 km si vede, sulla sinistra, la Chiesa di Castelmartini.

La sede del Centro, un grande edificio in legno con una piccola torre contrassegnata dalla scritta “Centro visite della Riserva Naturale del Padule di Fucecchio”, è nelle vicinanze del Bar “Le Morette”.

NB: provenendo da Montecatini, una delle prime rotonde che si incontrano riporta anche una indicazione “Padule di Fucecchio”, da non seguire perché si tratta di un’area diversa da quella del Centro Visite, che si trova qualche km più avanti. Gli enti promotori del Centro Padule sono: Società Cooperativa Itinerari, Associazione Castanea, Provincia di Pistoia, Comune di Quarrata, Comune di Sambuca Pistoiese, Corpo Forestale dello Stato – Ufficio Territoriale Biodiversità di Pistoia, Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno (ex Consorzio di Bonifica Ombrone P.Se Bisenzio).

redazione@linealibera.info

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento