monsummano. AMMINISTRATIVE 2019, MICHELE MOCERI, CANDIDATO DEL CENTRO DESTRA

Moceri sindaco

MONSUMMANO. Michele Moceri, capogruppo consiliare del centrodestra uscente sarà il candidato di Forza Italia, Lega e Fratelli di Italia alle prossime elezioni amministrative del 26 maggio prossimo.

Una candidatura che viene da lontano, supportata sia a livello locale che provinciale dai partiti del centrodestra.

Domani lunedì 18 marzo alle ore 21 nella sala Iozzelli presso la Biblioteca comunale si terrà la presentazione ufficiale del candidato della coalizione. Slogan della imminente campagna elettorale di Moceri è “La faremo ancora più bella”, riferito ovviamente a Monsummano Terme.

Le priorità del programma saranno: la legalità, la sicurezza per i cittadini, la solidarietà sociale e la vivibilità della Città.

“Il programma che presentiamo alla cittadinanza, risponde al sentito generale bisogno di concretezza. Abbiamo ben presente le cose fattibili, cioè quelle veramente realizzabili e quindi eviteremo le inutili e vane promesse elettorali che in questi giorni riempiono le pagine di altri programmi”.

Centrodestra unito anche a Monsummano Terme

“La mia corsa – ha scritto nei mesi scorsi – è iniziata molti anni fa e da allora non mi sono mai fermato. Sono stato e sarò sempre in mezzo alla gente, ne raccolgo le istanze e le porto avanti sempre con spirito di servizio ed abnegazione. Sono stato e sarò sempre a disposizione di chiunque solleciti il mio aiuto, sia politico e perché no, anche professionale. E non per ultimo, non ho e non ho mai avuto interessi personali né per me né per nessun membro della mia famiglia.

Io in corsa già ci sono e, vada come vada, ci resto principalmente per dare certezze a coloro che mi sono vicini oggi come nel passato, che credono ed hanno sempre creduto in me, nelle mie idee e nelle mie battaglie”

Michele Moceri è nato a Campobello di Mazara (TP), il 19 Ottobre 1948, ed è residente a Monsummano Terme. È coniugato con Silvana Barbera e dal loro matrimonio sono nati Enza, Vincenzo e Francesco.

Laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Palermo ed in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l’Università di Siena, esercita la professione di Avvocato Penalista del Foro di Pistoia.

Il 27 Dicembre 2001, è stato insignito, dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, con l’onorificienza di Grande Ufficiale.

In Sicilia è stato consigliere comunale, assessore della Giunta Municipale, e Consigliere del Comitato di Gestione dell’Usl n. 5.

Michele Moceri

Emigrato in Venezuela, dove è vissuto per alcuni anni, ha rappresentato ininterrottamente la Comunità Italiana in veste di Presidente del Comites di Caracas e del Comites di Puerto Ordaz.

Ricoprendo tali cariche, ha anche rappresentato, per 6 anni, la stessa Comunità, come Consigliere, con l’incarico di Vice-Presidente della Vª Commissione Tematica, del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero, istituito alla Farnesina presso il Ministero degli Affari Esteri a Roma.

È stato Presidente del Rotary International, Distretto 4370 Club di San Felix, nonché, assieme a Silvana, ideatore e fondatore dell’ A. C. Luigi Pirandello, associazione che ha promosso e tuttora promuove la lingua e la cultura italiana all’estero.

Nella qualità di giornalista publicista, collabora con giornali e riviste e con le agenzie di informazioni, specializzate per l’estero, Aise ed Inform.

Da 10 anni è consigliere comunale di Monsummano Terme. Attualmente è consigliere capogruppo del Centrodestra per Monsummano, e si disimpegna nella carica di vice-presidente della 2ª Commissione Consiliare Permanente ’Programmazione – Bilancio – Tributi – Patrimonio – Partecipate” e della 5ª Commissione Consiliare Permanente “Affari Generali ed Istituzionali – Statuto – Personale – Comunicazione”.

Il 21 Febbraio 2010 è stato nominato coordinatore comunale del PdL per la Città di Monsummano Terme, e nel 2013 riconfermato come coordinatore comunale di Forza Italia.

[andreaballi@linealibera.info]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email