montagna-elezioni. VOLANTINAGGIO IRREGOLARE?

A chiedere chiarezza sulla vicenda è il neo consigliere del Comune di San Marcello-Piteglio Carlo Vivarelli
Carlo Vivarelli

MARESCA. [m.f.] Carlo Vivarelli, appena eletto consigliere del Comune di San Marcello-Piteglio, continua la sua opera di segnalazioni e comunica di aver inviato in data di ieri, 15 giugno, un esposto alla Magistratura e una pec al Sindaco di San Marcello-Piteglio Luca Marmo per chiedere immediati accertamenti riguardo alcuni presunti volantinaggi irregolari che avrebbero avuto luogo l’11 giugno 2017, giorno delle Elezioni Comunali.

Sembra – continua la nota – che i Carabinieri di Maresca abbiano allontanato dei personaggi che consegnavano volantini elettorali in dispregio delle leggi.

Vivarelli chiede a Marmo di mettere in essere immediate iniziative di accertamento dei fatti.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento