montagna. MARCO VICHI ALLA TURATI DI GAVINANA

Scritto-nella-Memoria Marco VichiGAVINANA. Domani, mercoledì 31 agosto nella sala Giglio della Residenza I Fiori, con inizio alle 16, verrà presentato il libro, curato da Marco Vichi, “Scritto nella memoria”. Il volume, edito da Guanda, raccoglie gli scritti di nove autori italiani che, in racconti di grande intensità, si confrontano con la memoria personale che si salda inevitabilmente con quella storica.

A parlare del volume sarà presente lo stesso curatore, Marco Vichi, con la partecipazione di Valerio Aiolli, Gianmarco D’Agostino e Anna Maria Falchi, autori di alcuni racconti presenti nel volume.

L’incontro è una importante occasione per gli ospiti delle due Residenze di Gavinana: gli autori, infatti, si raffronteranno sul tema del ricordo facendo rivivere le memorie del passato più o meno recenti; memorie che saranno condivise con gli ospiti.

Il ricordo e la nostalgia, contrariamente a quanto ritenuto in passato, possono essere fonte di soddisfazione per gli anziani: l’atto di “guardarsi indietro” può contrastare il senso di solitudine e di depressione ricreando un legame tra passato… io ero e il presente… io racconto.

L’ingresso alle iniziative è libero ed estesto a tutti.

[cinotti – fondazione turati]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento