montagna. VESCOVI (LEGA): «NECESSARIO PRONTO SOCCORSO PIENAMENTE OPERATIVO»

L'ospedale di San Marcello: potenziato con l’ascia di Enrico Rossi
L’ospedale di San Marcello

MONTAGNA PISTOIESE. “Concordo pienamenteafferma Manuel Vescovi, capogruppo in consiglio regionale e membro della commissione Sanità – sulla richiesta, portata avanti da alcune associazioni, tesa a dotare il territorio della Montagna pistoiese di un Pronto Soccorso operativo a 360°, ubicato nell’ospedale di San Marcello”.

“Con le reiterate problematiche accusate quotidianamente al nosocomio di Pistoia – precisa il consigliere – è, dunque, fondamentale che anche in zone non propriamente urbane, i cittadini possano godere di una completa assistenza sanitaria in loco che possa soddisfare le loro esigenze”.

“Con la salute non si scherza – sottolinea Vescovi – e quindi è doveroso che, chi di dovere, si faccia tempestivamente carico delle sollecitazioni provenienti dalla predetta area”.

“Da parte mia – conclude Manuel Vescovi – solleciterò l’assessore competente affinchè valuti concretamente l’opportunità d’istituire un Pronto Soccorso che possa venire incontro alle naturali esigenze dei cittadini residenti sulla montagna pistoiese”.

[filippini – lega nord toscana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento