MONTANARO TRAIL, CORRERE LA MONTAGNA

Il logo della corsa

MONTAGNA. Una corsa a piedi per tutti i gusti e tutte le gambe è la formula del “Trail del Montanaro” la manifestazione sportiva che quest’anno compie il suo primo lustro e che andrà in scena domenica 17 settembre.

Tre i percorsi, con inizio e fine a San Marcello, due agonistici, La58 e La24, più un terzo da “passeggio”, La12, non competitivo di “soli” 12 km, che si snodano tra boschi, sentieri e crinali della Montagna Pistoiese.

La58 è la corsa per “veri duri”, un ultra trail, come indica la definizione della gara, di 58 Km, più di una maratona e su tracciato, fatto di salite e discese immerso nella natura, che si divide tra i due versanti del torrente Limestre, con da una parte l’ascesa al Monte Gennaio, 1.810 m. slm e dall’altra la cima delle Lari, da dove venne il Ferrucci prima di scontrasi e perdere la vita nella battaglia di Gavinana del 1530.

Ma anche tra i due versanti, Adriatico e Tirreno, dello spartiacque Monte Oppio. I concorrenti raggiungeranno la località di Pontepetri da una parte mentre dall’altra in conclusione della corsa attraverseranno il suggestivo Ponte Sospeso a Mammiano Basso.

I podisti del La24 saliranno solo sul Gennaio e faranno ritorno nel capoluogo montano discendendo nella Foresta del Teso per poi risalire il Monte Peciano fino ad arrivare all’Osservatorio Astronomico sopra Gavinana e poi giù in picchiata fino all’arrivo in Piazza Matteotti.

La “passeggiata” prevede un percorso più soft, amatoriale, che porterà i camminatori fino a Spignana e ritorno, ma anche qui, nonostante l’appello a chiare lettere degli organizzatori che precisano, con tanto di punto esclamativo finale che “non è una gara!, nessuno vorrà rimanere indietro e la “bagarre” sarà assicurata anche fra i non-concorrenti.

Il Comitato Organizzatore del Montanaro Trail, che fa capo alla Ascd Silvano Fedi sezione di San Marcello, ha divulgato tramite Facebook una lettera aperta indirizzata ai “Montanini”, gli abitanti della Montagna Pistoiese, con l’invito di partecipare, che non vuol dire solo correre, alla manifestazione e chiedendogli di condividere il testo sui social, perché correre insieme è meglio!

Monte Gennaio e Uccelliera

Il Trail del Montanaro è una manifestazione sportiva che si articola in due diverse competizioni di corsa podistica in montagna ed una passeggiata non agonistica nell’ambiente naturale. La data di svolgimento è domenica 17 settembre e tre sono i percorsi:

quello de La58 con una lunghezza di oltre 58 km della gara Ultra Trail con partenza e arrivo a San Marcello lungo un tracciato che si estende dal Monte Gennaio fino alle Lari, da Pontepetri fino al Ponte Sospeso

quello de La24 con una lunghezza di ben 24 km della gara Trail sempre con partenza e arrivo a San Marcello e il tracciato che sale fino al Monte Gennaio e fa ritorno attraverso la foresta del Teso, Monte Peciano e Osservatorio Astronomico

e quello de La12 che misura circa 12 km ed ospita una camminata – non è una gara! – da San Marcello a Spignana e ritorno

I percorsi di sviluppano interamente nel nostro prezioso patrimonio naturale, attraverso i nostri boschi, ricchi di paesaggi emozionanti e nei nostri borghi carichi di storia e tradizioni.

Quest’anno siamo giunti alla 5a edizione ed abbiamo fin qui portato tra le nostre montagne centinaia di persone tra concorrenti, loro amici e familiari, portandoli a conoscere ed apprezzare il nostro territorio. Ma per far crescere ancora di più questo appuntamento abbiamo bisogno anche di te.

Ti chiediamo – secondo la tua disponibilità – di far sentire agli atleti la nostra ospitalità e accoglienza incitandoli e sostenendoli tutti.

Come? Anche con piccoli gesti come esporre uno striscione di benvenuto, esponendo un messaggio di incoraggiamento alle finestre, ai terrazzi, lungo il percorso, tanti piccoli segni che danno forza e lasceranno un potente ricordo nei partecipanti.

Il colore scelto per evidenziare tutto il percorso è l’arancione e quindi colorate i vostri messaggi e i tratti di percorso vicino a voi con questo colore per dare un segnale di unione tra organizzazione, corridori e “Montanini”.

Per avere maggiori informazioni sulla manifestazione puoi visitare www.montanarotrail.it e cercare su Facebook MontanaroTrail.

Il Comitato Organizzatore

Non rimane quindi che: correre, salire e respirare.

Scarica: Lettera aperta ai Montanini

[Marco Ferrari]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento