montecatini. CONTRO LA LUDOPATIA NASCE “INSIEME SI VINCE”

Slot machine
Slot machine

MONTECATINI. La ludopatia, ossia la dipendenza patologica dal gioco d’azzardo, ha ormai assunto i connotati di una vera e propria emergenza sociale. Nonostante la crisi (o forse proprio a causa di essa) aumenta sempre più il numero delle persone dedite al gioco d’azzardo: un fenomeno che colpisce in modo indifferenziato tutte le fasce di età e le categorie sociali.

Aumenta, di conseguenza, il numero di coloro che sviluppano disturbi patologici o, addirittura, vere e proprie forme di dipendenza. Le conseguenze sulla vita sociale, familiare e professionale dei soggetti affetti da ludopatia possono essere anche di particolare gravità. Nel panorama toscano, la provincia di Pistoia è purtroppo tra quelle in cui tale fenomeno si manifesta maggiormente e in tutta la sua drammaticità.

È importante precisare che questa particolare forma di dipendenza non può essere accomunata ad altre “tradizionali” forme di dipendenza (droga, alcool, ecc.), e necessita di essere contrastata con azioni mirate e specifiche.

A tale fine è nata l’associazione ‘Insieme si vince’, con sede a Montecatini Terme. Tra gli obiettivi dell’associazione – che opera in tutto il territorio di Pistoia e della Valdinievole – vi sono la diffusione di una più approfondita conoscenza del fenomeno, la messa in campo di concrete iniziative di ascolto, assistenza e supporto alle vittime e alle loro famiglie, la realizzazione di azioni di sensibilizzazione al fenomeno e di prevenzione dei comportamenti a rischio.

ludopatiaIl tutto mediante una rete di specialisti capaci di affrontare il fenomeno nella sua peculiarità, sia in termini di prevenzione che di contrasto, in un’ottica di collaborazione e coordinamento tra le varie professionalità.

L’associazione è formata da una rete di professionisti esperti, capaci di fornire servizi di supporto psicologico, di assistenza legale e, in generale, di garantire una tutela integrata. Promotori dell’iniziativa sono, tra gli altri, Cristina Silvestri (psicologa), Maurizio Bozzaotre e Lidia Martini (avvocati), Alessandra Silvestri (esperta di pubbliche relazioni).

È importante ricordare che la Regione Toscana, prima regione in Italia, è intervenuta con una legge nel 2013 per contrastare e prevenire i rischi connessi al gioco d’azzardo, costituendo un Osservatorio Regionale sul fenomeno della dipendenza da gioco. È evidente che il perseguimento di tali obiettivi richiede una sinergia positiva fra strutture pubbliche e realtà associative che facciano rete tutte insieme.

Insieme si vince sarà presente con un proprio stand al Festival della Salute di Montecatini, per illustrare le problematiche connesse al fenomeno della ludopatia. Seguiranno altre iniziative sul territorio provinciale per la sensibilizzazione ed il contrasto al fenomeno.

Per contatti si può scrivere un’email a insiemesivince.pt@gmail.com oppure telefonare al 389-5530211.

Cristina Silvestri, Presidente

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento