montecatini. EMERGENZA COVID-19, ADOTTATE MISURE PER IL SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE

Asili nido. Contributi a sostegno delle famiglie

MONTECATINI. L’Amministrazione Comunale di Montecatini Terme, nella giunta di ieri 23 aprile, ha deciso di destinare 78.000 € del Miur per le rette di asili nidi pubblici e privati della città.

“È una misura di sostegno alle famiglie – ha commentato il sindaco Luca Baroncini — in questo momento difficile, per non aggravare le spese dei montecatinesi. Ecco che dopo aver già rinunciato nei mesi scorsi alla retta dell’asilo comunale Giovanna Piattelli, abbiamo deciso di sostenere anche gli asili nido privati del nostro comune.

In questo modo rimborseremo infatti direttamente le strutture che non abbiano fatto pagare le famiglie durante la sospensione dell’attività fino a 150 € a bambino al mese, oppure un’eguale quota mensile per le famiglie che avessero già versato la quota di mantenimento per il periodo da marzo a luglio. Riusciamo così nello stesso tempo sia ad aiutare le strutture, che ad alleggerire le spese a carico delle famiglie montecatinesi”.

“In più – prosegue il sindaco — resta finanziata, come già previsto nel progetto originario, l’assunzione a tempo indeterminato di 2 educatori part time al fine di ampliare l’orario di apertura (per quando ripartiremo) del nido comunale, che non chiuderà più alle ore 14 ma alle ore 16 per un’ulteriore sezione (stanziati circa 20 mila euro, per un totale quindi di 98.000 € destinati ad un servizio importante per le famiglie). Siamo vicini ai cittadini. Insieme ce la faremo!”.

[comune di montecatini]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email