montecatini. FI E IL RADDOPPIO DELLA FERROVIA

Stazione ferroviaria a Montecatini
La stazione del centro a Montecatini

MONTECATINI. Nella giornata di giovedì nella sede di Forza Italia di via Michelangelo a Montecatini Terme si è svolto, alla presenza del capogruppo in Consiglio Regionale e coordinatore regionale Stefano Mugnai, un incontro per discutere sul raddoppio della rete ferroviaria Firenze-Lucca.

All’incontro erano presenti i consiglieri comunali Alberto Lapenna, Andrea Quaranta per Montecatini, Michele Moceri e Valerio Giuri per Monsummano, Franco Panzi e Mario Suzi per Pieve a Nievole, Annamaria Celesti e Alessandro Sabella per Pistoia e Roberto Roy Bardelli per Serravalle, i coordinatori comunali di Montecatini Marco Silvestri e Giuseppe Abate, di Pistoia Ezio Bennati e Messina Ciro, per Larciano e Lamporecchio Luciano Venturini, per Buggiano Sara Ghilardi, per Pescia Libero Gregori, per Pieve a Nievole Francesco Panzi.

Dalla riunione, a cui erano presenti in qualità di tecnici Andrea Gabbani, Franco Pacini e Fabio Cannizzaro, è emersa la volontà di ascoltare i rappresentanti dei comitati che si sono costituiti per dire no all’attraversamento a raso con la costruzione di sottopassi e verificare una seria progettualità per l’interramento o sopraelevata.

La scelta finale dovrà scaturire dalla volontà popolare per impedire decisioni imposte dall’alto e attivare nel rispetto della legislazione vigente una consultazione popolare che dica un forte no a soluzioni pasticciate.

L’auspicio è che tutte le forze politiche del centro-destra e uomini e donne sia singoli che associati convergano su una proposta condivisa e utilizzino tutti i mezzi sia legali che politici per impedire la realizzazione di un progetto già deciso in sedi distanti e sulla testa dei cittadini.

La sede di Forza Italia di Montecatini è aperta tutte le mattine, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12:30 per raccogliere proposte e adesioni.

Stefano Mugnai si è impegnato a coinvolgere i colleghi consiglieri regionali del centro-destra per una battaglia comune in consiglio.

[forza italia montecatini]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento