montecatini. MANUTENZIONI E INVESTIMENTI, IL PIANO DELLE OPERE

I principali investimenti previsti dall'amministrazione Bellandi per il 2016
Il Comune di Montecatini
Il Comune di Montecatini

MONTECATINI. Area tecnica, manutenzioni e investimenti. Nel corso del 2016 l’area delle manutenzioni del Comune di Montecatini sarà interessata dall’avvio di un processo riorganizzativo incentrato su alcune importanti esternalizzazioni.

In primo luogo occorre segnalare il nuovo affidamento del servizio di fornitura e manutenzione dell’illuminazione pubblica per il quale nei mesi scorsi sono state svolte alcune prove sui consumi.

Grazie ad un investimento di 700 mila euro annui ci sarà un nuovo servizio con numero verde per segnalazioni e interventi, investimenti con lampade a led e nuovi elementi illuminanti, potenziamento e adeguamento degli impianti esistenti. La manutenzione ordinaria del verde pubblico sarà gestita da un nuovo soggetto che si aggiudicherà la gara in fase di preparazione, finanziata con 370 mila euro annui.

È in fase di conclusione la trattativa con l’attuale gestore per l’avvio degli investimenti previsti nel capitolato (interventi sul verde in Viale Verdi e alla rocca di Montecatini Alto).

I cimiteri comunali saranno oggetto di un nuovo servizio di manutenzione e custodia dal valore di 75 mila euro. La manutenzione ordinaria delle strade trova finanziamento con 200 mila euro provenienti dalle sanzioni previste dal codice della strada. Di queste somme, 100 mila euro saranno oggetto di un nuovo servizio di pronto intervento. Per la manutenzione e gestione ordinaria dei beni demaniali e patrimoniali anche scolastici e la manutenzione tecnica sono stanziati circa 1,3 milioni di euro.

Giuseppe Bellandi
Giuseppe Bellandi

Rispetto alla manutenzione straordinaria si segnalano alcune opere già avviate o in fase di avvio finanziate nel 2015 anche grazie ai contributi di Fondazione della Cassa di risparmio:

  • Rifacimento imminente strade e marciapiedi nelle vie Diaz, Puglie, Merlini, Friuli, Gentile per 360 mila euro (impegno spesa 2015);
  • Manutenzione straordinaria dei solai alle scuole Pascoli D’Angeli per 183 mila euro; • Adeguamento e risparmio energetico degli infissi al Palavinci per 84mila euro;
  • Nuovo playground al Palavinci per 75 mila euro;
  • Prodotti ecocompatibili per aree attrezzate ed orti scolastici, finanziati con 43mila euro;
  • Manutenzione straordinaria infissi e riqualificazione energetica Scuola Media Chini, finanziata con 98mila euro.
  • Primo lotto adeguamento stadio comunale con ristrutturazione parapetti delle tribune e dei bagni della tribuna scoperta per un investimento di 100mila euro.

Il piano delle opere pubbliche del 2016/18, che sarà aggiornato e revisionato entro l’estate, prevede innanzitutto il nuovo commissariato di polizia in Viale Adua, per un investimento di oltre 1,6 milioni con gara per i lavori già quest’anno.

Sono inoltre previsti: intervento al tetto delle scuole De Amicis (240 mila Euro); il secondo lotto allo stadio con impiantistica ed altre opere (190 mila euro); il nuovo impianto di condizionamento al Palaterme (200 mila Euro).

Rispetto alle scuole, va ricordato che il 2016 sarà l’anno della gara per i lavori di ristrutturazione della sede scolastica di via Garibaldi per ospitare la Scuola Alberghiera e i nuovi laboratori di cucina.

Con il 2016, a carico dei privati, saranno presumibilmente avviati gli interventi di riqualificazione del Mercato coperto per la nuova offerta di locali e ristoranti. La riqualificazione della Pineta con parco giochi e la realizzazione dei percorsi ciclopedonali sono già finanziati con 700 mila euro ed inseriti nel Progetto di Innovazione Urbana presentato lo scorso dicembre, che prevede anche il finanziamento per la ristrutturazione della Ex Lazzi e sua conversione in Polo per giovani e start up d’impresa giovanile.

[comune montecatini]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento