montecatini. SIRINGHE SENZA TAPPO DI SICUREZZA NEL PARCO

Due siringhe senza tappo di sicurezza nel parco

MONTECATINI. Parco Cividale, dopo l’inaugurazione in pompa magna operata dai politici locali del Pd l’area torna nel dimenticatoio.

Continuano imperterrite le problematiche, in particolare la presenza di persone che usano il parco per commettere attività illecite.

E proprio nel parco Cividale un cittadino ha avvertito la polizia locale della presenza di due siringhe senza il tappo di sicurezza segno inequivocabile che oltre a spacciarci i drogati vi consumano la loro dose appena acquistata.

Essendo un parco adibito a ospitare bambini è alta la probabilità di esseri punti dalle siringhe quindi l’attenzione deve essere massima.

Questo è la riprova che a tutt’oggi nel parco vige una situazione di degrado.

Chiediamo che ci sia una maggiore e costante presenza di agenti delle forze dell’ordine in modo da riappropriarsi dell’area in questione riqualificandola, non solo mettendoci qualche nuovo gioco per i bambini ma rendendo l’area assolutamente sicura.

Proprio per attirare l’attenzione verso queste problematiche Marco Lucarelli, responsabile della sicurezza di Forza Italia, si recherà presso il commissariato di Montecatini per presentare un esposto.

Marco Lucarelli — Responsabile Sicurezza – Forza Italia

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento