montecatini. VIA SARDEGNA, M5S: IL COMUNE RITIRI LA DELIBERA

Simone Magnani (M5S Montecatini)

MONTECATINI. Il Comune di Montecatini Terme deve ritirare la delibera di giunta 74/2020 e la relativa determina in autotutela o rischiamo di vedere un cantiere necessario per la città bloccato da ricorsi e giudici.

Via Sardegna è uno scempio per questa città, la strada così ridotta è un pericolo costante per pedoni e veicoli. Il progetto di rifacimento è stato realizzato, dopo ampio dibattito cittadino, dalla passata amministrazione che aveva anche finanziato, messo a gara ed affidato i lavori.

Tutto era quindi pronto per dare il via ai lavori attesi anni dai cittadini e residenti.

Dopo 11 mesi l’attuale amministrazione ha deciso di modificare un progetto già cantierabile apportando “consistenti modifiche”. Ovvio che non è possibile farlo tutelando i diritti delle aziende che parteciparono alla gara e che fecero un’offerta sulla base di lavori ben precisi che adesso vengono stravolti.

Questo, insieme a stranezze nelle tempistiche di affidamento dei nuovi progetti, mette a serio rischio il cantiere prima ancora di avviarlo. Un ricorso delle aziende che presero parte al bando o l’esposto di un qualsiasi cittadino intento a voler salvaguardare un interesse legittimo, bloccherebbe per anni i lavori e comporterebbero spese aggiuntive che adesso l’ente non può permettersi. Cosa potrebbe succedere se il ricorso arrivasse a lavori iniziati? Le ripercussioni sulla viabilità cittadina sarebbero devastanti.

Per questo chiediamo che l’Amministrazione ritiri in autotutela la delibera di giunta e le relative determine e proceda con il cantierare quanto già affidato con bando, in modo da arrivare ad avere una strada di nuovo sicura in tempi rapidi, senza dubbi alcuni sulla procedura.

Magnani Simone — Movimento 5 Stelle 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email