montemurlo. “ A SPASSO CON L’OSTE”, VIETATI SUPER ALCOLICI E BICCHIERI DI VETRO

Attese anche questo anno moltissime personee alla manifestazione “A spasso con l’Oste”

MONTEMURLO. Lunedì 25 giugno Oste si prepara a vivere la quattordicesima edizione della grande festa di strada A spasso con l’Oste, promossa dal Comitato Noi Insieme con il Comune e la Pro-loco.

La più grande manifestazione eno-gastronomica del Comune, che ogni anno vede una considerevole affluenza e concentrazione di persone, però, anche quest’anno pone una particolare attenzione alla sicurezza. Per garantire il sereno svolgimento della manifestazione e in ossequio alle disposizioni contenute nel decreto “Minniti”, il sindaco del Comune di Montemurlo, Mauro Lorenzini, ha disposto un’ordinanza per la limitazione dell’uso di bevande alcooliche e contenitori di bevande in vetro o comunque in materiale contundente.

Dunque, lunedì 25 giugno in occasione della manifestazione A Spasso con l’Oste, dalle ore 20 alle ore 2 di notte entra in vigore il divieto di vendere ogni tipo di bevanda, alcolica o analcolica, in contenitori di vetro o latta e l’obbligo di somministrare ogni tipo di bevanda, alcolica o analcolica, all’esterno degli esercizi, esclusivamente in bicchieri di plastica o di carta oppure in bottiglie di plastica preventivamente aperte e consegnate senza tappo, ferma restando la possibilità di somministrazione e consumazione di tali tipi di bevande all’interno degli esercizi.

A spasso con l’Oste, edizione 2016

Inoltre dalle ore 20 alle ore 2 di notte sarà vietata la vendita per asporto di bevande alcoliche di gradazione superiore a 21° da parte degli esercizi commerciali, delle attività artigianali, dei circoli privati e degli esercizi di somministrazione, ferma restando la possibilità di somministrazione e consumazione di tali tipi di bevande all’interno degli esercizi.

A vigilare sul corretto svolgimento della festa e sul rispetto delle disposizioni del sindaco ci saranno le forze dell’ordine (carabinieri della Tenenza e Polizia Municipale) e gli steward del Comitato organizzatore, che ha curato con il Comune nei minimi dettagli il piano della sicurezza.

La Polizia Municipale di Montemurlo, inoltre, sarà presente alla manifestazione insieme ad uno stand dell’Aci di Prato che porterà un simulatore di guida e fornirà tanti preziosi consigli per la guida sicura.

 

VIABILITÀ — Attenzione anche ai divieti di sosta e di circolazione che entreranno in vigore fin dal pomeriggio in varie strade di Oste.

La locandina 2018

La novità più importante di quest’anno è la chiusura delle strade anticipata di un’ora alle 18, anziché alle 19, come avveniva gli anni scorsi.

In particolare, dalle ore 15 di lunedì 25 giugno fino alle ore 1 di martedì 26 giugno scatta il divieto di sosta con rimozione forzata in via Oste (tratto compreso tra l’intersezione con via Po e l’intersezione con via Venezia/via Treviso/via Palarciano); in via Venezia (tratto compreso tra l’intersezione con via Cremona e l’intersezione con via Oste/via Palarciano/via Treviso); in via Scarpettini (tratto compreso tra le intersezioni con via Oste e via Milano); via Treviso, viaa Balducci, piazza Amendola (tratto compreso tra via Oste e via Puccini), via Curiel(tratto compreso tra le intersezioni con piazza Amendola e via Balducci), via San Babila (solo la porzione di parcheggio adiacente alla Cassa Risparmio Firenze, lato via Oste), via Puccini (nel tratto compreso tra le intersezioni con via Oste e via Gramsci).

Dalle ore 18 di lunedì 25 alle ore 1 di martedì 26 giugno, invece, il divieto di transito e chiusura strade riguarderà le seguenti strade: via Oste (tratto compreso tra l’intersezione con via Pistoiese e l’intersezione con via Venezia), via Venezia (tratto compreso tra l’intersezione con via Cremona e l’intersezione con via Oste), via Scarpettini (tratto compreso tra le intersezioni con via Oste e via Milano), via Treviso, Via Balducci (intersezione con via Oste), via Toti (intersezione con via Oste), via San Babila (intersezione con via Oste), piazza Amendola (tratto compreso tra via Oste e via Puccini), via Curiel (tratto compreso tra le intersezioni con piazza Amendola e via Balducci), via Puccini (tratto compreso tra le intersezioni con via Oste e via Gramsci).

Le “facce” per Facebook

Infine, dalle ore 18 del giorno 25 giugno alle ore 1 del 26 giugno sarà ripristinato il doppio senso di circolazione con accesso consentito solo ai residenti in via Palarciano (tratto compreso tra via Venezia / via Marsala), via Battisti (tratto compreso tra via Scarpettini e via Balducci), via Curiel (tratto compreso tra Via Scarpettini e Via Balducci) e via Lanciotto.

Il transito, sulle strade interessate dalla festa, dalle ore 18 alle 19 sarà consentito solo agli espositori per provvedere all’allestimento degli stand.

Per maggiori informazioni si può contattare il Comando della Polizia municipale di Montemurlo tel 0574-558499.

[masi — comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento